logo

Narcissister: l'artista mascherata a Locarno

Di lei si sa che è statunitense e ha 41 anni, ma nessuno conosce la sua identità - Al Festival presenta un film da lei interpretato e diretto

 
09
agosto
2018
13:28
Red. Online

LOCARNO - È un'artista statunitense, ha 41 anni e nessuno conosce la sua identità. Il suo nome d'arte è Narcissister e il suo lavoro si concentra sulle controversie legate all'esplorazione del genere, della razza e della sessualità. È arrivata a Locarno stamattina, per un incontro con il pubblico dello Spazio Cinema, indossando una delle maschere da bambola che la contraddistinguono. Al Locarno Festival presenta fuori concorso il film "Narcissister Organ Player", da lei diretto e interpretato. "Opera in limine fra documentario e performance art, "Narcissister Organ Player" descrive come il nostro corpo abbia immagazzinato dati ancestrali e l'impatto di questo processo sulle nostre vite - si legge sul sito del Locarno Festival - A livello personale, il film ripercorre la complessa storia della famiglia dell'artista e come l'abbia spinta a creare il personaggio erotico mascherato, Narcissister".

Di base a Brooklyn, a New York, Narcissister tra le altre cose ha lavorato con Marina Abramovic e ha partecipato al programma America's Got Talent.

  Narcissister a America's Got Talent.

Edizione del 16 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top