«Cara JLo, vieni a vivere a Cagliari»

gossip

La lettera del sindaco del capoluogo sardo alla star statunitense, che in un’intervista spiegava di sognare di trasferirsi in Italia

«Cara JLo, vieni a vivere a Cagliari»
© Jordan Strauss/Invision/AP

«Cara JLo, vieni a vivere a Cagliari»

© Jordan Strauss/Invision/AP

«Cara Jennifer, vieni a vivere a Cagliari». Chi scrive è il sindaco del capoluogo sardo, chi dovrebbe ricevere la lettera è Jennifer Lopez. Già perché appena qualche giorno fa la cantante e attrice aveva fatto sapere in un’intervista di sognare di potersi un giorno trasferire in Italia per vivere una vita più tranquilla: «Mi piacerebbe trasferirmi in un posto diverso dagli Stati Uniti, in una piccola città in Italia oppure dall’altra parte del mondo, a Bali - ha confessato infatti JLo a «Vanity Fair» - per vivere una vita più semplice in mezzo alla natura. Fantastico di andare in bicicletta a comprare del pane, metterlo nel cestino, tornare a casa, spalmarci sopra la marmellata e mangiarlo mentre dipingo oppure mentre sono seduta su una sedia a dondolo, da dove posso godere la vista di un olivo o di una quercia e sentirne l’odore».

A cogliere la palla al balzo è stato il sindaco di Cagliari, che ha messo nero su bianco l’invito alla star americana. «Cagliari - scrive Paolo Truzzu - non è proprio piccola ma ti invito a venire a vivere qui, troverai tutto ciò che ti serve: la possibilità di riprendere gli spazi della propria vita, camminare per le vie del centro senza improbabili scocciatori, a contattato con gente discreta e attenta a non oltrepassare la privacy altrui, proprio come siamo noi sardi e cagliaritani. C’è sempre un aeroporto efficiente che permette di spostarsi tranquillamente ovunque, e luoghi dove, invece, nascondersi, riposarsi, dedicarsi a se stessi evitando i ritmi frenetici delle grandi città».

«Potrai frequentare splendide spiagge - prosegue il sindaco nella lettera aperta - apprezzare tramonti mozzafiato, vivere la straordinaria nidificazione dei fenicotteri rosa, gustare una splendida cucina e scoprire la storia e la cultura di una terra che è stata la culla di una antica civiltà e di una città capitale del Regno».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Gossip
  • 1
  • 1