La donna più longeva ha 114 anni

Misao Okawa ha attraversato tre secoli: ora entra nel Guinness dei primati

OSAKA - Ha attraversato tre secoli ed è lei la donna più longeva al mondo: Misao Okawa, giapponese, con i suoi 114 anni (e 360 giorni) è entrata a far parte ieri del Guinness dei primati. Il 115. compleanno alle porte, Misao prende il titolo di Koto Okubo (aanch'esso dal Giappone), deceduto il 12 gennaio 2013 all'età di 115 anni e 19 giorni.Nata il 1. marzo 1898 a Osaka, Misao si è sposata nel 1919 a Kobe, con il marito Yukio con cui ebbe tre figli. Dopo la morte del marito si trasferì a Osaka dove vive tutt'oggi circondata dai suoi figli, quattro nipoti e 6 pronipoti.La persona più anziana mai vissuta è anch'essa una donna: Jeanne Calment, francese, che raggiunse i 122 anni.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Gossip
  • 1