Quel libro piccante che piace a tanti

Intervista a E.L. James, autrice del bestseller "Cinquanta sfumature di grigio"

LUGANO - «È una storia d?amore romantica e un po? piccante». Così la scrittrice londinese E.L. James definisce il suo romanzo Cinquanta sfumature di grigio. Il libro, uscito in Italia l?8 giugno e attualmente in testa alle classifiche di vendita, vero fenomeno editoriale ovunque (in America, la versione cartacea ha venduto in pochi mesi più di tredici milioni di copie), è solo il primo tomo di una trilogia della quale nel giro di quindici giorni è già uscito il secondo capitolo Cinquanta sfumature di nero e dai primi di luglio è in circolazione anche il terzo volume intitolato Cinquanta sfumature di rosso.«Ho cominciato a scrivere il mio libro dopo aver visto il film Twilight e dopo aver letto anche i libri di questo filone – mi dice E.L. James (pseudonimo di Erika Leonard) a Milano, viso simpatico e sorridente, fattezze dolci e matronali che esprimono una visione confortante di sé stessa e della femminilità. «Il 15 gennaio 2009 ho cominciato il primo romanzo e poi il secondo che non ho terminato subito per il classico blocco dello scrittore. Ma siccome ero molto ispirata, sono andata in vacanza con mio marito sempre più appassionata al filone di questa fiction e ho scritto anche il terzo romanzo. Ho riflettuto molto prima di pubblicarlo, poi mi sono decisa, perché è una bella storia d?amore e sono stati i personaggi a portarmi in luoghi abbastanza inaspettati».

Il resto dell'intervista sull'edizione odierna del giornale.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Gossip
  • 1