La ricetta

Ecco la “Buddha bowl”:
tanti colori, tutta salute

Ecco la “Buddha bowl”: <br />tanti colori, tutta salute

Ecco la “Buddha bowl”:
tanti colori, tutta salute

Ecco la “Buddha bowl”: <br />tanti colori, tutta salute

Ecco la “Buddha bowl”:
tanti colori, tutta salute

Buddha Bowls, di cosa parliamo? Rotonde come la pancia di Buddha, colorate come l’arcobaleno. E che bello è mangiare da una ciotola? Sono l’unica che ne collezione a bizzeffe? Ho questa attrazione fatale per tutto ciò che è rotondo, in generale. Dalle forme alle costruzioni. E parlando di rotondità, le Buddha Bowls da servire rigorosamente in un’ampia e generosa ciotola, sono pure il vero emblema della salute nel piatto. Il motivo è semplice, ed è tutto nel famoso equilibrio tra gli ingredienti. Partiamo con delle verdure, di stagione e possibilmente cotte per breve tempo o crude, una proteina (meglio se vegetale), ed un carboidrato. Il mio preferito? Grano saraceno o riso, ma c’è chi ama queste bowls anche con i noodles, oppure bulgur o quinoa. Per quanto riguarda le proteine io prediligo il tempeh, delle lenticchie o meglio ancora dei ceci, ma anche qui ci si può scatenare.

Loading the player...
GUARDA LA PRESENTAZIONE DELLA RICETTA!

E poi la bellezza e particolarità di questi piatti sta anche nell’estetica: ci vuole una certa variazione cromatica tra i suoi componenti, ed un ordine nella presentazione. Non si mischiano gli ingredienti come in una normale insalata, ma si suddividono ad uno ad uno, creando una composizione quasi artistica.
Ebbene, la Buddha Bowl che vi propongo oggi è la mia preferita, e le ho pure dato un tocco in più condendola con un olio al profumo di coriandolo ed una punta di aglio.
Se vi ho incuriositi, mettetevi all’opera e create anche voi il vostro arcobaleno di salute!

Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: circa 15 minuti

Ingredienti (per 2 persone)

140 grammi di riso (la qualità che preferite)
1 patata dolce
1 avocado
1 cipolla rossa grande
Una manciata di edamame cotti e sbucciati
Un pezzo di cavolo rosso
100 grammi di ceci cotti
200 grammi di zucca delica
2 manciate di rucola
1/2 spicchio di aglio
10 grammi di coriandolo
0.5 dl di olio di oliva
sale q.b.
Semi e germogli se gradite

Procedimento

Iniziare preparando le verdure: pelate la patata dolce e tagliatela a rondelle, lavate la zucca e tagliatela a pezzetti (con la buccia), tagliate la cipolla a fettine e disponete poi il tutto su una teglia ricoperta con carta da forno (non mischiate le verdure, cuocetele separate).
Condite con un pizzico di sale e un filo d’olio di oliva, poi cuocete in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 15/20 minuti.
Cuocete il riso secondo le istruzioni, nel frattempo preparate il dressing frullando l’olio assieme al coriandolo ed al pezzettino di aglio (con un frullatore ad immersione). Tenetelo da parte.
Tagliate il cavolo rosso molto sottilmente, lavatelo e asciugatelo bene.
Quando le verdure ed il riso sono cotti, lasciateli intiepidire leggermente e poi componete la vostra Buddha Bowl: mettete il riso come base, poi guarnitelo con le verdure, gli edamame, il cavolo rosso, i ceci ben sgocciolati, la rucola, l’avocado tagliato a fettine e qualche foglia di coriandolo fresco.
Guarnite con germogli o semi (se vi piacciono) e poi servite assieme al dressing di coriandolo.

Loading the player...
GUARDA IL VIDEO CON IL RISULTATO!
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Gusto
  • 1