L’idea

Ghirlanda per bimbi
con una farcia golosa

Ghirlanda per bimbi <br />con una farcia golosa

Ghirlanda per bimbi
con una farcia golosa

Ah certo, mi piacerebbe poter trovare sempre una versione sanissima, biologica, povera di zuccheri e via discorrendo in ogni ricetta che vorrei creare. Ma ci sono delle volte in cui mi arrendo al fatto che non si può mica sempre essere precisi. La regola del “mangiar sano” mi piace tanto...appunto perché posso creare le eccezioni, e me le godo ancor di più. Perché credetemi, ci sono ricette in cui non ha senso dimezzare la quantità di grassi, cercare alternative allo zucchero bianco e dove la crema alle nocciole più famosa al mondo va messa, e pure in quantità considerevoli. Certe ricette, o si fanno bene o non si fanno per niente. O almeno, io la penso così.

Loading the player...
GUARDA LA PRESENTAZIONE!

Il tiramisù light e tutti i suoi simili, non mi hanno mai fatto girare la testa. E così, oggi, è uno di quei giorni in cui la dieta facciamo proprio finta di non sapere cosa sia. Armatevi di un barattolo di crema alle nocciole ed iniziate ad intingervi un cucchiaio da minestra...e siate generosi!

Difficoltà: media

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Ghirlanda per bimbi <br />con una farcia golosa
Ingredienti

» 300 grammi di farina
» 140 ml acqua a temperatura ambiente
» 7 grammi di lievito in polvere
» 1 cucchiaio da minestra di zucchero
» 1 pizzico di sale
» 40 grammi di burro ammorbidito
» 4 cucchiai da minestra abbondanti di crema alle nocciole
» 1 tuorlo d’uovo
» Zucchero al velo per spolverare

Preparazione

Versate la farina ed il sale in una terrina, mescolate. Mettete l’acqua a temperatura ambiente in una ciotola assieme al lievito ed allo zucchero, mescolate bene e poi uniteli alla farina. Aggiungete anche il burro ammorbidito ed iniziate ad impastare. Quando l’impasto sarà ben liscio ed omogeneo, lasciatelo riposare per un’ora coprendolo con un canovaccio inumidito.
Stendete l’impasto su una superficie leggermente infarinata creando un quadrato di circa 40 cm per 40 cm. Spalmate la crema di nocciole su tutta la superficie (fermandovi ad 1 cm dai bordi).
Iniziate ad arrotolare da un lato del quadrato fino ad arrivare al centro, poi arrotolate l’altro lato. Praticamente dovete ottenere due rotoli uguali (come quando si preparano i biscotti prussiani). Con un coltello affilato tagliate l’impasto in mezzo ai due rotoli, trasferiteli su una teglia ricoperta con carta forno creando un cerchio e tenendo il lato “aperto” dei rotoli verso il basso così in cottura non si aprirà. Unite le estremità dei rotoli con le mani facendo una leggera pressione per sigillare l’impasto. Con delle forbici intagliate obliquamente la corona fermandovi a mezzo centimetro dal fondo. Intagliate l’impasto ogni 3 cm, ed aprite un pezzo di corona verso l’interno ed uno verso l’esterno, alternando. Spennallate la corona con un tuorlo d’uovo sbattuto (solo sull’impasto, non sulla crema di nocciole), ed infornate a 170 gradi per 20 minuti. Fate raffreddare la corona e poi spolveratela con dello zucchero al velo.

Loading the player...
GUARDA IL RISULTATO!
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Gusto
  • 1