La ricetta

Insalata di asparagi
Croccanti e saporiti

Insalata di asparagi <br />Croccanti e saporiti

Insalata di asparagi
Croccanti e saporiti

Insalata di asparagi <br />Croccanti e saporiti

Insalata di asparagi
Croccanti e saporiti

La mia evoluzione nell’apprezzamento degli asparagi? Ve la servo subito.
Inizia con una ricetta classica, asparagi praticamente bolliti serviti con una leggerissima (eufemismo) salsa olandese. I miei genitori me li proponevano così, e si finiva sempre per mangiare salsa con asparagi. Lo step successivo fu quello di gustarli gratinati con del parmigiano e servirli poi con un uovo all’occhio di bue ben piazzato sopra, e via di leggerezza. Terzo step, risotto agli asparagi, seguito a ruota dalla carbonara nella quale la pancetta viene sostituita da queste verdi e croccanti delizie (scettici? Provate).

Loading the player...
Guarda il video con la presentazione e il risultato!

La momentanea evoluzione (perché sicuramente ne inventerò altre), finisce oggi con questa ricetta che trovo azzeccatissima per un pranzo leggero, veloce, stagionale, saporito e croccante. Tempo di preparazione? 10 minuti, dunque niente scuse: impugnamo il pelapatate, buttiamo due gocce d’olio in padella e si parte.

Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 10-15 minuti
Tempo di cottura: 3-4 minuti

Ingredienti per 2 persone

1 mazzo di asparagi verdi (circa 20 pezzi)
2 uova sode
80 grammi di feta
2 manciate di noci di macadamia
1 limone
5/6 cucchiai di olio di oliva
prezzemolo fresco q.b.
sale, pepe e olio di oliva q.b.

Procedimento

Premessa: in questa ricetta vanno innanzitutto preparati tutti gli ingredienti, in modo che quando gli asparagi saranno cotti e intiepiditi, siano pronti per essere assemblati.
1. Tritate grossolanamente le noci di macadamia e fatele abbrustolire in una padella (senza aggiungere olio). State attenti perché si bruciano facilmente dunque quando iniziano a dorarsi abbassate la temperatura e giratele spesso. Tenetele poi da parte.
2. Lavate il prezzemolo, e spezzate grossolanamente le foglie.
3. Spremete il limone e mettete il succo in un barattolo con chiusura ermetica assieme all’olio di oliva ed un pizzico di sale.
4. Tagliate le uova sode a pezzettini.
5. Sbriciolate la feta.
6. Lavate molto bene gli asparagi, asciugateli, poi sbucciateli dalla metà verso il basso e tagliate l’estremità che è dura/legnosa. Tagliateli a tocchetti di circa 3 cm.
7. Mettete un filo d’olio in padella e quando sarà caldo aggiungete gli asparagi. Fateli cuocere a fuoco vivo per 3 minuti circa, devono essere ancora croccanti. Girateli spesso onde evitare che si brucino. Se vi piacciono un po’ più teneri, cuoceteli un attimo in più.
8. Impiattiamo: mettete gli asparagi su un piatto da portata, lasciateli intiepidire qualche minuto. Aggiungete l’uovo, poi la feta, il prezzemolo ed anche le noci di macadamia tostate.
9. Per finire, shakerate bene l’olio con il limone per creare un’emulsione e conditevi gli asparagi. Aggiungete un po’ di pepe se vi piace, e servite con del pane croccante.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Gusto
  • 1