La ricetta

Involtini di pollo golosi

Involtini di pollo golosi

Involtini di pollo golosi

Mi ricorda, chissà perché, gli uccelli scappati. Che tranne il fatto di essere arrotolati, probabilmente non hanno un gran che da spartire. Uccelli scappati che, tra l’altro, non ho mai più mangiato dopo l’asilo, dove invece le due mitiche cuoche della mensa scolastica di Brissago lo servivano come cavallo di battaglia. Mi ricordo una carne arrotolata, molto saporita, con un sughetto che assieme al loro puré di patate era un piatto da festa grande. La mensa dell’asilo me la ricordo bene, come mi ricordo benissimo le fughe fatte assieme alla mia amichetta poco prima dell’ora di pranzo. Mica fuggivamo lontano, si sgattaiolava al piano di sopra, dove i tavoli della mensa erano già apparecchiati e su quello centrale delle maestre c’era già l’insalata ed il formaggio. Attrazione fatale. Fughe che durarono ben poco, le maestre scoprirono ben presto le impronte dei nostri dentini nel loro formaggio. Negammo l’evidenza fino alla fine, ma le prove erano nettamente schiaccianti.

Loading the player...
GUARDA IL VIDEO DI PRESENTAZIONE DELLA RICETTA!

E così tornammo giustamente ad aspettare, come tutti gli altri bimbi, che le maestre ci accompagnassero in mensa e ci venissero serviti quei pranzetti deliziosi (tranne il brodino con riso e prezzemolo, quello me lo ricordo ancora adesso come momento di terrore). E comunque la mensa dell’asilo, anche per i miei bimbi, batte la cucina di casa senza grandi discussioni. Hai voglia a mettere gli stessi ingredienti del loro cuoco, hai voglia a dir loro che la preparazione è la stessa. Non vinco mai. Anzi, nella loro classifica di gradimento, prima della cucina di mamma, c’è pure un famoso fast food. E con questo ultimo dettaglio, se non vorrete più seguire le mie ricette, vi capirò.

Difficoltà: facile

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Ingredienti per 4 persone

800 grammi di petto di pollo

150 grammi di prosciutto cotto (o crudo se preferite)

200 grammi di scamorza o un altro formaggio filante

Un rametto di rosmarino fresco

Vino bianco per sfumare

Sale e pepe q.b.

Olio/burro per cuocere q.b

Procedimento

Tagliate ogni petto di pollo in 4 parti e col batticarne ricavatene delle fettine di circa 1/2 cm di spessore. Disponetevi sopra una o due fette di prosciutto nel quale disporrete il formaggio a pezzi. Richiudete il prosciutto creando una specie di fagottino (in modo che il formaggio in cottura non fuoriesca). Arrotolate la fettina di pollo, fissatela con uno stuzzicadenti e procedete nello stesso modo per tutte le fettine di pollo che avete. Fate rosolare gli involtini sui due lati in una padella capiente con olio e/o burro ed il rosmarino fresco, sfumate poi con del vino bianco (circa 1 dl), e cuocete col coperchio a fuoco medio per una decina di minuti. Girate la carne di tanto in tanto in modo che cuocia bene dappertutto.

Servite ben caldi e filanti.

Loading the player...
GUARDA IL VIDEO FINALE CON LA «RISPOSTA»!
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Gusto
  • 1