La ricetta

Mandorle al cioccolato:
1 padella, 2 ingredienti

Mandorle al cioccolato: <br />1 padella, 2 ingredienti

Mandorle al cioccolato:
1 padella, 2 ingredienti

Mandorle al cioccolato: <br />1 padella, 2 ingredienti

Mandorle al cioccolato:
1 padella, 2 ingredienti

Avete presente quel bel piattino di dolcetti che vi portano nei ristoranti a fine pasto col caffè? Les friandises. Quel bel miscuglio di dolcezze in cui generalmente ci sono dei biscotti sablés, delle truffes al cognac bianche e quelle ricoperte di cacao, la fetta di arancia e candita sapientemente intinta nel cioccolato fondente, eventualmente qualche biscotto al cocco o marmellata e poi, con mia grande gioia, ci sono pure gli adorabili mucchietti di mandorle (normalmente a lamelle) tenute assieme dal cioccolato al latte o fondente. La scena è più o meno sempre la stessa: “Amore prendi un dolce?”. “No grazie amore, sono sazia”. Ed il sazia vale esattamente solo fino a quando il cameriere non appoggia sul tavolo les friandises.

Loading the player...
GUARDA IL VIDEO DI PRESENTAZIONE!

A questo punto uno spazietto nello stomaco si riforma all’improvviso e subentra una specie di legge tacita tra me e lui. Legge che recita quanto segue: io scelgo i miei dolcetti, lui prende ciò che rimane. Sembro cattiva? Assolutamente no, innanzitutto perché potete stare pur certi che lui al dessert nel frattempo non avrà rinunciato, e probabilmente avrà appena finito un tiramisù o un tortino al cioccolato. Secondariamente lui sa bene che se ci sono le mandorle al cioccolato o lo arance candite tra i dolcetti, e dovesse per caso sottrarle lui dal piattino, lo fulminerei all’istante e come minimo dovrebbe immediatamente metterci una pezza elemosinando un bis al cameriere. Piccole leggi tacite ben rodate, che consentono di finire le cene in dolcezza.

Difficoltà: semplice
Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 5 minuti

Ingredienti

150 grammi di mandorle a scaglie
80-100 grammi di cioccolato fondente
Un pizzico sale Himalaya
Opzionale: scaglie di cocco per decorare

Procedimento

Prendete una padella (non troppo grande) e fatevi tostare brevemente le mandorle. State molto attenti perché bruciano in fretta dunque quando iniziano ad abbrustolirsi abbassate la temperatura e mescolatele spesso. Tenetele da parte, in una fondina.
Mettete poi il cioccolato nella stessa padella, e a fuoco bassissimo fatelo sciogliere. Questo passaggio normalmente andrebbe fatto a bagnomaria, ma io non ho mai la pazienza per questo procedimento (ahimé). Comunque facendolo sciogliere lentamente devo dire che il risultato è perfetto comunque.
Quando il cioccolato sarà sciolto completamente, aggiungete le mandorle e mescolate bene finché non saranno tutte ben ricoperte di cioccolato. Sistemate della carta da forno su un piatto grande da portata o su due piatti normali, e con l’aiuto di un cucchiaio create dei mucchietti di mandorle. A questo punto io le ho decorate con del cocco a scaglie che ho ridotto in pezzi piccolissimi in un mortaio, però potete anche usare del cocco grattugiato, o non metterlo del tutto (io l’ho messo più che altro per dare un tocco di colore).
Fate raffreddare i dolcetti in frigorifero, dove potrete poi conservarli in un recipiente ermetico per diversi giorni.

Loading the player...
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Gusto
  • 1