FERROVIE

Officine, la Pianificazione dice no

La presa di posizione della commissione speciale all’indirizzo della Gestione è molto critica sulla scelta di Castione per il nuovo stabilimento industriale

Officine, la Pianificazione dice no
L’area individuata dalle Ferrovie. (Foto Pedrazzini)

Officine, la Pianificazione dice no

L’area individuata dalle Ferrovie. (Foto Pedrazzini)

Officine FFS a Castione, c’è qualcun’altro che dice no. Praticamente all’unanimità, con sfumature diverse a dipendenza degli schieramenti politici, la Commissione speciale pianificazione del territorio del Gran Consiglio esprime molto scetticismo sulla scelta delle Ferrovie di realizzare il moderno stabilimento industriale nel Comune a nord di Bellinzona. Riunitisi oggi, come appreso...

©CdT.ch - Riproduzione riservata

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

In questo articolo:

Ultime notizie: Home