A proprio agio nei sogni

EXCLUSIVE

Dolce & Gabbana senza segreti

A proprio agio nei sogni
/ Monica Bellucci posa sullo sfondo
del Lago di Como per la campagna della primavera/estate 2021 dedicata alla Devotion Bag, incarnando la sensualità mediterranea che è nel Dna di Dolce & Gabbana

A proprio agio nei sogni

/ Monica Bellucci posa sullo sfondo
del Lago di Como per la campagna della primavera/estate 2021 dedicata alla Devotion Bag, incarnando la sensualità mediterranea che è nel Dna di Dolce & Gabbana

Ogni sogno è un viaggio che può portare in qualche distante mondo fantastico oppure alla più intimista essenza di sé. Le creazioni di Dolce & Gabbana fanno sia l’una che l’altra cosa: trascinano lontano, in un universo fatto di grazia e bellezza, ma, allo stesso tempo, riportano sempre alle radici più profonde e autentiche della maison, come dimostra la loro interpretazione del più iconico capo del guardaroba femminile: il «little black dress». «Se dovessi scegliere un unico look per raccontare il nostro percorso - spiega Domenico Dolce - sarebbe un classico tubino nero decorato in pizzo, semplice, ma sensuale e sempre elegante.

È l’emblema di quello che i nostri clienti amano: la qualità, sentirsi a proprio agio con ciò che indossano, e sognare. Il nostro scopo non è solo quello di creare...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Hub
  • 1

    Una bellezza russa

    HUB SETTEMBRE

    Slavista e autrice di culto, Serena Vitale ha molto da raccontare

  • 2

    Philanthropist and gentleman - Rahmi M. Koç a creator of museums

    HUB COVER STORY SEPTEMBER

    They say that money, however helpful it may be, will never be enough to buy some things. On what these things are one can discuss at length but it’ s certain that among them there is good taste, an attitude that is becoming more and more rare. Someone who has no issues with money or good taste is the Turkish tycoon Rahmi M. Koç (the «ç» is pronounced as a «coach»).

  • 3

    Filantropo e gentiluomo

    HUB INTERVISTA

    Pochi tycoon spendono i soldi come il turco Rahmi M. Koç, fondatore seriale di musei

  • 4
  • 5
  • 1
  • 1