Confronti a quattro in 30 minuti

Teleticino

Il 17 marzo torna La domenica del Corriere con lo sguardo alle elezioni cantonali - Ogni sera dodici candidati al Gran Consiglio

Confronti a quattro in 30 minuti
Il 17, 24 e 31 marzo tre puntate speciale de «La domenica del Corriere, in 30 minuti» con Gianni Righinetti e 12 ospiti per ogni serata. Un confronto serrato a forza 4 dalle 20.30 alle 22.00.

Confronti a quattro in 30 minuti

Il 17, 24 e 31 marzo tre puntate speciale de «La domenica del Corriere, in 30 minuti» con Gianni Righinetti e 12 ospiti per ogni serata. Un confronto serrato a forza 4 dalle 20.30 alle 22.00.

MELIDE - Prima di carnevale sono stati archiviati i dibattiti del martedì di Piazza del Corriere dedicati a «La Corsa al Governo». E dal prossimo 17 marzo, per tre settimane, tornerà un altro format televisivo di Teleticino curato dal Corriere del Ticino: «La domenica del Corriere, in 30 minuti». Una puntata con tre momenti distinti, tutti di 30 minuti, in sostanza dalle 20.30 alle 22.00 Gianni Righinetti metterà a confronto per 30 minuti quattro candidati al Gran Consiglio, all’insegna del pronti-via: ogni sera attorno al tavolo bianco se ne alterneranno dodici. La formula sarà quella collaudata: verranno affrontati i temi dell’attualità e non saranno gli stessi per ogni quartetto di candidati in corsa per il Parlamento. Il tempo sarà limitato e, di conseguenza, il confronto serrato. La schede di voto sono in arrivo, è il momento di mostrare abilità e muscoli.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Il Corriere in tv
  • 1
  • 1