Frontiere e frontalieri

teleticino

I lavoratori italiani in Ticino hanno raggiunto quota 70.115, intanto a Sud crescono i contagi – Cosa sta succedendo? – La domenica del Corriere con Lorenzo Quadri, Giangiorgio Gargantini, Piero Marchesi, Andrea Puglia e Amalia Mirante

Frontiere e frontalieri

Frontiere e frontalieri

Sempre più frontalieri, ormai a quota 70.115 e sempre più discussioni a cavallo della frontiera. Ma è vero che questi lavoratori sostituiscono i ticinesi? In fin dei conti molti criticano, ma poi assumono: necessità o speculazione? E a crescere a Sud sono anche i contagi da coronavirus. Cosa fare in questa difficile situazione? Il vicedirettore del Corriere del Ticino Gianni Righinetti ne parla a La domenica del Corriere (alle 19 su Teleticino) con Lorenzo Quadri (consigliere nazionale Lega), Giangiorgio Gargantini (segretario regionale UNIA), Piero Marchesi (consigliere nazionale UDC), Andrea Puglia (frontalieri OCST) e con l’economista Amalia Mirante.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Il Corriere in tv
  • 1
  • 1