Quelli che dicono «no»

Melide

A La domenica del Corriere parlano i contrari per partito preso: Matteo Pronzini (MPS) e Sergio Morisoli (UDC) – IL VIDEO

Quelli che dicono «no»
©CdT

Quelli che dicono «no»

©CdT

C’è la politica dei «sì» e quella dei «no». Tra i protagonisti ticinesi di quest’ultima ci sono Matteo Pronzini (parlamentare MPS) e Sergio Morisoli (capogruppo UDC). Ma si può fare politica opponendosi a tutti e a tutto? Com’è possibile che le proposte del Governo siamo sempre sbagliate a priori? Appuntamento oggi alle 20.30 con Gianni Righinetti a La domenica del Corriere.

Loading the player...
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Il Corriere in tv
  • 1

    Scintille su permessi e Magistratura in vista di un autunno caldo

    domenica del corriere

    Durante la puntata di questa sera il confronto sui conti e su altri temi politici del momento – Matteo Pronzini: «È normale che Gobbi faccia una politica di destra, ma è il Consiglio di Stato che deve opporsi» – Michele Foletti: «Si parla di mafia, ma ci si lamenta quando si controlla»

  • 2

    Ora diciamoci tutto

    TELETICINO

    A La domenica del Corriere le finanze, la Procura e i permessi agli stranieri – In studio Alessandra Gianella, Michele Foletti, Maurizio Agustoni e Fabrizio Sirica – In collegamento via Skype Matteo Pronzini

  • 3

    Il dilemma del congedo paternità

    La domenica del Corriere

    Bruno Balmelli: «La qualità di una famiglia non si misura sulla quantità di tempo» - Giorgio Fonio: «Non c’è arroganza politica»

  • 4

    Papà in congedo?

    TELETICINO

    A «La domenica del Corriere» il dibattito su un tema di società in votazione il 27 settembre – In studio Giorgio Fonio, Paolo Pamini, Nicola Pini e Bruno Balmelli

  • 5

    Scintille sulla libera circolazione

    la domenica del corriere

    Durante la prima puntata si è dibattuto sull’iniziativa dell’UDC e su cosa potrebbe accadere in caso di approvazione – Lorenzo Quadri: «Non è detto che l’Unione europea applichi la ghigliottina» – Natalia Ferrara: «Un rischio che non mi sento di correre»

  • 1
  • 1