Ho deciso di mettermi in gioco

Il mio comizio

La parola a Gabriel Pastor, candidato sulla lista RinnoviAmo Magliaso al Municipio e al Consiglio comunale di Magliaso

 Ho deciso di mettermi in gioco
© Gabriel Pastor

Ho deciso di mettermi in gioco

© Gabriel Pastor

Mi chiamo Gabriel Pastor ed abito a Magliaso già da qualche anno. Sono sposato da 44 anni, sono padre di 4 figli e nonno di 6 nipoti. Ho lavorato nel campo della ristorazione e nel settore alberghiero.

Ho deciso di mettermi in gioco (si fa per dire) per fare qualcosa di concreto per il Paese che ci ha ospitato e ci ha ammaliato. Sono entrato in politica per sostenere coloro che lavorano davvero col cuore per Magliaso. Mi trovo a mio agio in questo gruppo e sento che faremo l’impossibile per portare avanti le nostre idee.

Essendo in pensione, mi dedico ad attività di volontariato: faccio parte di Hoffnungstraeger-ost (Portatori di speranza) che opera sia in Moldavia sia in Ucraina. Sono ugualmente volontario presso l’Unione centrale svizzera per il bene dei ciechi. A causa della COVID-19, quest’anno siamo chiaramente rimasti un po’ fermi. Arriveranno comunque tempi migliori e torneremo tutti alla normalità.

Gabriel Pastor, candidato sulla lista RinnoviAmo Magliaso al Municipio e al Consiglio comunale di Magliaso

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Il mio comizio
  • 1
  • 1