ProMuoviamo Massagno

Il mio comizio

La parola a Flavia Milani, candidata per il PLR al Consiglio comunale di Massagno

ProMuoviamo Massagno
© Flavia Milani

ProMuoviamo Massagno

© Flavia Milani

La rinnovata compagine PLR di Massagno si candida per le prossime elezioni comunali con spirito di squadra positivo e propositivo. In un periodo in cui le occasioni per presentarci sono venute a mancare, ci siamo impegnati attraverso la realizzazione della «Massagno Jerusalema Dance Challenge».

Nell’ultimo anno siamo stati chiamati a convivere con un clima d’incertezza, con nuove regole e con nuovi modelli comportamentali che hanno avuto un impatto importante sulla vita di ognuno di noi. In vista di un prossimo futuro che si prospetta ancora incerto, ritengo che sia importante operare nuove scelte a sostegno delle prossime generazioni e affinché i nostri cittadini si sentano protetti e allo stesso tempo liberi, per affrontare con fiducia e speranza una nuova realtà di vita.

Con questa premessa, desidero portare il mio contributo a Massagno impegnandomi, in primo luogo, a riportare al centro la persona, rivolgendo la dovuta attenzione alle esigenze e rispondendo ai bisogni della collettività. In un’epoca in cui la tecnologia ha avuto il sopravvento, la pandemia ci ha insegnato l’importanza di riportare al centro l’essere umano, offrendo sostegno concreto e solidarietà, affinché ognuno possa cogliere le opportunità e riesca a riappropriarsi del proprio senso di autonomia e di autostima.

In secondo luogo, desidero applicarmi nell’ascoltare il grido d’allarme dei giovani, la fascia più colpita, molti dei quali si sentono disorientati, a volte soli e smarriti. I giovani sono un capitale umano che va protetto e valorizzato con l’offerta di strumenti concreti che li aiutino a riconoscere il proprio potenziale e le risorse a cui possono attingere.

Mi voglio poi dedicare a potenziare i servizi, rafforzando l’Ufficio «Progetto Giovani», l’interazione tra scuola e famiglie, organizzando attività mirate di sensibilizzazione e di prevenzione, in particolare intese a prevenire la violenza giovanile, il bullismo e il cyberbullismo, offrendo un servizio di sostegno/orientamento per i giovani e per chi attraversa un periodo di difficoltà.

Mi voglio inoltre occupare di garantire sostegni economici, incentivando la formazione attraverso l’elargizione di borse di studio a studenti meritevoli e proponendo corsi formativi gratuiti o a condizioni agevolate; offrendo appartamenti su misura per gli anziani e con pigioni adeguate per le famiglie del ceto medio che non usufruiscono degli aiuti sociali - in questo àmbito è tuttora in discussione sul tavolo del Consiglio comunale un progetto di regolamento concernente un contributo per alloggi sostenibili - e, non da ultimo, proponendo la riduzione del moltiplicatore d’imposta comunale.

Vorrei infine impegnarmi a valorizzare il territorio, con la copertura della trincea e il rinnovo dei parchi pubblici e promuovere l’aggregazione, creando uno centro socioculturale, trasformando gli attuali magazzini AEM e il cinema Lux in uno spazio polivalente, ubicato in zona strategica, in grado di offrire servizi e attività intese a rigenerare relazioni in un ambiente dinamico e creativo, in cui anche arte e cultura possano avere il meritato spazio.

Volontà e determinazione affinché quanto auspicato si traduca in realtà, dimostrando di avere a cuore la qualità di vita della collettività: è questo il mio impegno, che potrò concretizzare grazie a chi mi vorrà riservare fiducia e mi sosterrà.

Flavia Milani, candidata per il PLR al Consiglio comunale di Massagno

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Il mio comizio
  • 1
  • 1