Uscita e ripartenza anche grazie ad un voto

Il mio comizio

La parola a Raffaele Parravicini, candidato per il PLR al Consiglio comunale di Mendrisio

Uscita e ripartenza anche grazie ad un voto
© Raffaele Parravicini

Uscita e ripartenza anche grazie ad un voto

© Raffaele Parravicini

Alzi la mano chi non ha sognato di potersi risvegliare in una nuova normalità e, soprattutto, nella piena libertà di poter riassaporare tutti quei gesti e quelle attività che ancora oggi ci sono negati.

Personalmente sono ottimista e convinto che le vaccinazioni, vedasi il buon risultato nelle case anziani, possono darci quella spinta fondamentale per uscire da questo «pantano» che da troppo ci ha paralizzato e penalizzato.

In questa disavventura abbiamo, volenti o nolenti, riscoperto il «giardino di casa» inteso come il nostro territorio: sentieri, boschi e fiumi; in due parole le nostre bellezze con un notevole potenziale.

Quanto messo in atto dalla Città in questa legislatura è sicuramente lodevole e da cittadino mi sento di rivolgere un ringraziamento sia all’esecutivo, sia al legislativo per l’impegno profuso e le iniziative promosse. Esempio: l’intervento di ingegneria naturalistica in zona Valletta a Rancate.

Tuttavia credo che sia giunto il tempo di abbandonare la timidezza di questo approccio politico e che si debba avere il coraggio di prendere decisioni e intraprendere azioni per le quali andare orgogliosi anche tra 20 o 50 anni!

Questo significa puntare decisamente sulla rivalutazione del nostro territorio, partendo dalle aree in cui le cittadine e i cittadini possono trovare svago e rigenerazione. Investendo nel recupero e nella conseguente cura di queste aree potremmo dare vita ad un’economia circolare che porta benefici anche a livello turistico. Poter annoverare un sito riconosciuto dall’UNESCO, il Monte San Giorgio, è un gran bel asso nella manica!

La sfida più appassionante per il politico, anche se di milizia, è quella di creare le condizioni quadro che favoriscano al meglio innanzitutto la vita delle cittadine e dei cittadini, ma che assicurino anche l’insediamento di attività economiche con prospettive sull’occupazione.

In quest’ottica sono convinto che lo spirito liberale sia la risposta più azzeccata. Grazie al giusto stimolo della singola imprenditorialità, tutta la comunità può trarre dei vantaggi con riflessi positivi anche sull’ente pubblico e sulle entrate fiscali, da poter reinvestire, queste ultime, in ambiti come il sociale in modo da produrre un’equa ridistribuzione.

Io sono pronto per Mendrisio, non solo in campagna elettorale!

Raffaele Parravicini, candidato per il PLR al Consiglio comunale di Mendrisio

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Il mio comizio
  • 1
  • 1