Ma questo Papa è un progressista o un conservatore?

La posta di Carlo Silini

Scrivete a [email protected] con menzione «per Carlo Silini»

Ma questo Papa è un progressista o un conservatore?
© Shutterstock

Ma questo Papa è un progressista o un conservatore?

© Shutterstock

Egregio signor Silini, le sottopongo l’opinione espressa qualche giorno fa sul quotidiano «La Stampa» dal noto matematico Piergiorgio Odifreddi: «Chissà se le ultime dichiarazioni di papa Francesco riusciranno finalmente a dissolvere la falsa aureola di progressismo che lo circonda da otto anni, nonostante l’evidenza contraria della sua storia personale precedente il pontificato, e dei suoi atti pubblici successivi alla sua elezione». Ricordo l’antefatto: rispondendo alla domanda di un giornalista sul volo che dalla Slovacchia lo riportava a Roma, il Papa aveva ribadito, senza se e senza ma, che l’aborto è «un omicidio» e il medico abortista «un sicario» (sic), cioè, letteralmente, l’esecutore materiale di un delitto... Provi a immaginare le reazioni della stampa laica e progressista se questa...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: La posta di Carlo Silini
  • 1
  • 1