Quelli che cercano la pizzeria anche se vanno a Tokyo

La posta di Carlo Silini

Scrivete a [email protected]

Quelli che cercano la pizzeria anche se vanno a Tokyo
Pizzeria bella Napoli a Tokyo.

Quelli che cercano la pizzeria anche se vanno a Tokyo

Pizzeria bella Napoli a Tokyo.

«Vile, tu uccidi un uomo morto» sono le parole del condottiero Francesco Ferrucci (che nel 1530 veniva trafitto già morente da un suo nemico) che mi sono rimbalzate nella mente mentre pensavo a questo scritto dettato dall’anglicismo della campagna promozionale della funivia del Monte Lema, ahiloro già bersaglio di acide critiche. Una giovane patrizia di Caslano, molto famigliare con l’idioma di Albione, ritornando su di una mia precedente lettera sul tema, mi sussurrava con complice sorrisetto quanto segue: Lema Mountain verrebbe pronunciato all’inglese («leima mauntein»). La pronuncia potrebbe somigliare pericolosamente a Lame Mountain (pronuncia «leim mauntein»), che potrebbe venir tradotto «montagna insulsa/patetica/noiosa»...Altra considerazione: forse si potrebbe pensare ad una traduzione...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: La posta di Carlo Silini
  • 1
  • 1