Sostenibilità

24Bottles: le bottiglie
glamour per il pianeta

24Bottles: le bottiglie <br />glamour per il pianeta
Colori, texture e suggestioni per tutti i gusti

24Bottles: le bottiglie
glamour per il pianeta

Colori, texture e suggestioni per tutti i gusti

24Bottles: le bottiglie <br />glamour per il pianeta

24Bottles: le bottiglie
glamour per il pianeta

Sempre più spesso il settore lifestyle, moda compresa, si sta orientando verso proposte sostenibili.
Molte persone anche nel quotidiano, consapevoli che molti degli imballaggi che vengono usati sono altamente inquinanti, stanno assumendo comportamenti diversi.

Ecco che c’è un ritorno al passato, all’uso di oggetti che un tempo erano fortemente diffusi, soprattutto nei viaggi, spostamenti etc. Uno di questi è la “borraccia”. Un’azienda bolognese, nata con l’obiettivo di ridurre l’impatto delle bottigliette di plastica usa e getta sul pianeta e sulle nostre vite, ha creato proprio un’ampia gamma di bottiglie in acciaio inossidabile dal design originale, elegante, riutilizzabili e leggerissime.

L’azienda ha inoltre intrapreso un ambizioso programma: raggiungere la Carbon Neutrality, ovvero azzerare completamente la propria impronta di carbonio, supportando progetti di riforestazione a sostegno di comunità rurali in diverse aree del mondo.

Le bottiglie però sono anche metafora di un sapore glamour, di stile e ricco di tendenza: la salvaguardia dell’ambiente si colora! La nuova collezione è nata dallo studio di nuovi percorsi stilistici; una rilettura in chiave design del “Villaggio Globale” di McLuhan trova la sua sintetizzazione nel tema “Global Heritage”, fermamente ancorato alle tradizioni locali riviste in chiave moderna, che tradiscono quindi cenni di ispirazioni da una cultura universale.

Poi c’è la proposta “Outdoor Romance” che rievoca un nuovo romanticismo, interpretato con forza e delicatezza e che va ad intercettarne tutte le sfumature, dalle più scure alle più brillanti. La ricerca stilistica è ben evidente nelle collezioni legate al tema “Organic Tech”, che rivela uno studio approfondito di texture, tratti, tecniche e tonalità che si combinano in un mix di sensazioni dirompenti e al contempo delicate.

Un’immersione nel mondo dei tessuti, eredità di culture distanti in giustapposizioni dai contrasti voluti, un melting pot di raffinata continuità discontinua. Si passa poi al mondo dei viaggi che diventano un inno all’architettura, come naturale trama di nuove vie interpretative, come un lascito alle future generazioni. Il viaggio nel tema “Surrealist Expedition” si plasma attraverso un pianeta abitato da forti energie vibranti e tonalità rubate alla nostra Madre Terra e all’Universo.

La comune Borraccia quindi si reiventa, diventando un oggetto dalla forte personalità, che racconta anche il nostro stile. Il pianeta da salvaguardare è qualcosa di importante che non passerà mai di moda!

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lifestyle
  • 1