Moda

Ad ogni fisico
il giusto jeans

Ad ogni fisico <br />il giusto jeans
I pantaloni in denim fanno parte dei capi indispensabili da avere nell’armadio: ecco qualche consiglio per scegliere il modello adatto

Ad ogni fisico
il giusto jeans

I pantaloni in denim fanno parte dei capi indispensabili da avere nell’armadio: ecco qualche consiglio per scegliere il modello adatto

Se c’è un capo che non dovrebbe mai mancare all’interno del guardaroba, sia maschile che femminile, questo è senza dubbio un bel paio di jeans. Perfettamente adattabile ad ogni look, un pantalone in denim si presta ad una giornata in ufficio, se abbinato ad un paio di mocassini o ballerine, ma anche ad una serata speciale, accompagnato da un paio di décolleté. Confortevole e poco impegnativo, un jeans ben selezionato, aderente al punto giusto sulla figura, assicura inoltre un’aria chic e raffinata, senza alcuno sforzo.

Ma per far sì che questo capo valorizzi al meglio la silhouette, è necessario selezionare con accortezza il modello. Per chi, ad esempio, ha qualche chilo di troppo e desidera, con l’abbigliamento, alleggerire la silhouette, il modello ideale è quello a zampa o, in alternativa, il bootcut. Questa tipologia è leggermente svasata sul fondo, non aderisce troppo alle gambe e scende sui fianchi in maniera morbida: proprio per queste sue caratteristiche valorizza al meglio un fisico a mela. E per quale modello optare se l’obiettivo è guadagnare qualche centimetro in altezza e allungare visivamente le gambe? A dare slancio in questo caso sono i jeans a vita alta e aderenti. Per camuffare, invece, gambe troppo magre, si consiglia di preferire i modelli cropped, ossia quelli caratterizzati da bordo sdrucito, vita alta e lunghezza alla caviglia. Questa versione regala volume alla silhouette e distoglie l’attenzione da una corporatura troppo sottile.

Ci sono poi alcuni modelli che ben si adattano ad ogni tipologia di fisico, ossia i mom jeans, la cui forma si ispira ai modelli premamam da cui deriva il loro nome. Svasati sulle gambe ma più stretti sulla caviglia, dopo un primo momento di ribalta negli anni Novanta, sono tornati di moda negli ultimi tempi. I mom jeans stanno bene sia a chi ha un fisico asciutto, se abbinati a una giacca aderente, sia a chi ha una corporatura più morbida.

Anche la sfera maschile può trovare nel jeans un buon alleato di stile, purché, anche in questo caso, si scelga il modello giusto. Quando, ad esempio, l’altezza non è il punto forte, via libera ai modelli asciutti e aderenti, facendo attenzione alla misura, deve essere perfetta, altrimenti si rischia di ottenere l’effetto opposto. Per dare risalto a un fisico muscoloso, invece, meglio optare per un modello con fondo gamba medio: in questo caso il tessuto della zona del polpaccio rimane morbido.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lifestyle
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
    MODA

    Lo stile militare,
    che passione!

    Amate lo stile militare, nell'abbigliamento, negli accessori? Allora seguite i nuovi suggerimenti di Erika, la nostra stylist fiorentina. In questa puntata vi propone un perfetto outfit militare: un mix tra grinta e iper femminilità che vi conquisterà (GUARDA IL VIDEO)

  • 1