Consigli

Arriva l’autunno,
diamoci un taglio

Arriva l’autunno, <br />diamoci un taglio
Ecco le ultime tendenze capelli corti per la stagione: tra i più amati il pixie cut, il look a scodella e l’intramontabile bob

Arriva l’autunno,
diamoci un taglio

Ecco le ultime tendenze capelli corti per la stagione: tra i più amati il pixie cut, il look a scodella e l’intramontabile bob

Giovanili, sbarazzini e facili da gestire. I capelli corti sono l’ideale per le ragazze pratiche, che hanno poca voglia di perdere tempo in bagno per lavaggio e piega e che preferiscono una spazzolata alla chioma e via. Ma non solo. I tagli corti, infatti, sono di gran tendenza e conferiscono al look uno stile grintoso, che non passa inosservato. Ma perché quando si avanza con l’età si tende a preferire i capelli corti alle lunghe chiome? La risposta è semplice: i primi riescono a far ringiovanire un viso di almeno dieci anni.

Loading the player...
GUARDA IL VIDEO - Inizia l’autunno, è ora di darci un taglio!

Ma quali sono le tendenze capelli corti per l’autunno-inverno? Tra i tagli più amati troviamo il pixie cut, insieme al bowl cut (o taglio a scodella) e all’intramontabile bob. Il pixie cut è in grado di armonizzare ed esaltare i lineamenti della persona che lo porta. Si tratta di un taglio molto versatile che può essere scalato, con frangia, mosso o liscio. La particolarità è che anziché essere un semplice caschetto tende a essere molto corto alla base, fino anche rasato, rendendo il look ancora più fresco e leggero. Un taglio dalla doppia anima: in base a come viene eseguito può infatti risultare rock e grintoso oppure elegante e bon ton. Il pixie cut è il taglio che più di tutti racconta la personalità di chi lo porta e non è un caso che sia così amato anche dalle celebrità, da Emma Watson a Halle Berry.

Per le donne più audaci, tuttavia, la scelta di taglio corto ideale è il bowl cut. Si tratta del classico taglio a scodella alla Fantaghirò, tornato oggi alla ribalta e recentemente sfoggiato anche dalla bellissima Charlize Theron. Il bowl cut è caratterizzato dal contrasto evidente tra il ciuffo bombato e l’undercut sulla nuca e i lati della testa. Il suo effetto vintage è in grado di rendere il look davvero particolare, un po’ maschile ma sicuramente di grande effetto. L’unica pecca è che, a differenza del pixie cut, richiede maggiore cura al momento della piega per evitare lo sgradevole «effetto fungo».

Tra i tagli che non passano mai di moda c’è poi il bob. Il segreto del suo successo è il fatto che dia vita a un look versatile e molto pratico, adatto a qualsiasi forma del viso. Un bob corto, mosso e scalato è un taglio romantico, che può essere reso più sbarazzino da un colore vivace, come il rosa. E se si hanno i capelli ricci? Nessuna paura, i tagli corti donano a tutti. Niente piastre, spazzole e prodotti di bellezza: basta un caschetto per lasciarli liberi di splendere e di mettere in luce la loro anima ribelle.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lifestyle
  • 1
  • 2
    La tendenza

    Il color cammello
    conquista l’autunno

    Una tinta declinata in tutte le sue sfumature, da quelle più calde a quelle più zuccherine e bruciate del caramello, conquista un posto privilegiato nelle tendenze

  • 3
    L’infografica

    Segreti e curiosità
    nascosti nei baci

    Un gesto naturale, ma oggetto di parecchi studi scientifici dai risultati sorprendenti: come l’aumento dell’aspettativa di vita di almeno cinque anni

  • 4
    Design

    Un look perfetto
    al primo appuntamento

    Per dare una buona impressione di sé bisogna presentarsi con un look curato: l’importante è mantenere il proprio stile e la propria spontaneità

  • 5
    Le tendenze

    Un’estate sostenibile
    e in movimento

    Appena concluse le passerelle di Milano e Parigi per una stagione calda all’insegna della comodità, dei volumi insoliti e un tocco di romanticismo

  • 1