Soluzioni

Capelli ad effetto «wet»
Look chic e sofisticato

Capelli ad effetto «wet» <br />Look chic e sofisticato
Una pettinatura che si adatta a chi desidera avere un risultato immediato, raffinato e poco costruito

Capelli ad effetto «wet»
Look chic e sofisticato

Una pettinatura che si adatta a chi desidera avere un risultato immediato, raffinato e poco costruito

Una chioma dall’effetto wet – così si chiamano i capelli che sembrano bagnati ma non lo sono – si fa notare senza dare nell’occhio: questa pettinatura si presenta perfettamente in ordine e dall’aria bon ton ma, al tempo stesso, è contraddistinta da un tocco di stile, tipico di chi vuole attrarre gli sguardi con discrezione, mostrando una bellezza disinvolta e poco costruita. Un look altamente versatile, quindi, perfetto sia per il giorno che per la sera, adatto a chi ha i capelli lunghi e a chi li ha corti.

Come fare per ricreare, anche a casa propria, questo effetto? Non basta semplicemente lavare i capelli, tamponarli leggermente, pettinarli e creare, con pochi gesti, lo styling. Questa tendenza, soltanto a prima vista realizzabile in una manciata di minuti, richiede in realtà l’utilizzo di prodotti ad hoc e un’attenzione frutto di esperienza e abilità. La pettinatura più diffusa prevede i capelli all’indietro: questa versione fa sì che il viso venga completamente scoperto e liberato, ad esempio, dalla frangia, donando, soltanto all’apparenza, un’aria sbarazzina.

Per ottenere questa piega è necessario per prima cosa avere capelli morbidi e setosi. Si consiglia, dunque, di applicare sulla chioma appena lavata una maschera nutriente o, in alternativa, attendere qualche minuto in più prima di sciacquare il balsamo. Si può poi tamponare i capelli e applicare il gel su radici o punte, a seconda di dove si desidera ottenere l’effetto.

A questo punto è bene applicare un olio pensato per dare lucentezza ai capelli e lasciarli asciugare naturalmente. Se si vuole avere un risultato più impostato il tocco finale è rappresentato da una passata di pettine a denti stretti o a denti larghi. In alternativa, se l’occasione è più sportiva, meglio scompigliare il tutto con le dita.

Sono moltissime le celebrità e le modelle che, sul red carpet o in passerella, hanno scelto di optare per questa pettinatura. Il motivo? I capelli ad effetto bagnato regalano un tocco chic e raffinato e si rivelano perfetti per le occasioni più eleganti.

Una via di mezzo è rappresentata dalla versione semi-wet, nella quale viene modellata soltanto la parte alta della chioma, mentre sono lasciate al naturale le lunghezze. Un’alternativa un po’ azzardata è rappresentata dal look dell’attrice britannica Sophie Turner, che ha scelto di impreziosire la chioma – ad effetto wet – con una manciata di glitter, perfetta per brillare anche quando il sole è tramontato.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lifestyle
  • 1