Lo stile

Il fascino delle perle,
gioielli senza età

Il fascino delle perle, <br />gioielli senza età
Sempre affascinanti

Il fascino delle perle,
gioielli senza età

Sempre affascinanti

La perla ha un fascino tutto particolare: elegante e seducente, questo gioiello ha attraversato i secoli, impreziosendo il collo o i lobi di donne di ogni età.

Le suggestioni legate alla bellezza di quello che veniva definito dagli antichi Romani «il prodotto di una goccia di rugiada caduta dentro la conchiglia di un mollusco», si perdono nella notte dei tempi. Secondo i Greci erano sacre ad Afrodite e ornavano, al tempo di Alessandro Magno, l’orecchio destro degli uomini, mentre il filosofo e naturalista Plinio Il Vecchio affermava: «occupano il primo posto e il posto più eminente tra tutte le cose di valore le perle: esse ci arrivano attraverso tanti mari, attraverso terre così lontane e sconfinate e solo così ardenti».

Più la superficie è netta, più vale
Più la superficie è netta, più vale

Ieri come oggi, le perle non hanno perso il loro magnetismo, attraendo a sé ragazze di ogni età che desiderano sentirsi raffinate ed eleganti. Non a caso, un detto antico ma sempre attuale recita che l’essenza della raffinatezza è rappresentata da «un filo di trucco, un filo di perle e un filo di tacco».

Ecco dunque che nel portagioie non possono mancare i grandi classici, come ad esempio collier dal taglio tradizionale o orecchini con le perle a lobo, semplici ma di grande effetto. A questi modelli si aggiungono soluzioni più ricercate, in cui alle perle si intrecciano i brillanti: il risultato è un gioiello perfetto per le occasioni più formali, splendido nell’illuminare con discrezione il volto.

Ma come fare per selezionare un gioiello di qualità? Ci sono alcuni parametri da considerare. Prima di tutto, occorre considerare la superficie delle perle: più è netta, più è di valore.

A questo proposito, è meglio ricordare come, trattandosi di una gemma naturale, è normale che presenti qualche imperfezione, ma è altrettanto vero che meno i «difetti» sono visibili maggiore è il valore. Meglio, poi, dare un’occhiata al sistema di classificazione delle perle, che varia da A, quando più del 25% del gioiello presenta difetti, a AAA, quando il 95% della superficie è senza difetti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lifestyle
  • 1