Tendenze

Il Natale è «minimal»
grazie al color sabbia

Il Natale è «minimal» <br />grazie al color sabbia
È il momento di pensare a come addobbare la casa per le prossime feste

Il Natale è «minimal»
grazie al color sabbia

È il momento di pensare a come addobbare la casa per le prossime feste

Nei negozi sono già settimane che hanno fatto capolino le molteplici proposte per questo Natale 2020.
Tra tradizione e innovazione, ogni anno ci sono però delle tendenze in fatto di colori, decorazioni e stili. Un’idea perfetta per chi predilige un’atmosfera molto pulita, minimale e rilassante è quella di usare i toni del verde, della sabbia, del bianco, del ghiaccio e del legno che creano un ambiente essenziale ed equilibrato.

Loading the player...
GUARDA IL VIDEO con gli addobbi di Natale di tendenza (a cura di Daniela Caimi)

Per una sensazione di freddo, di una notte stellata riconducibile a tranquilli paesaggi, si può optare per una base dove il blu, il nero o il grigio fumo predominano su tutto: per le rifiniture meglio scegliere dettagli in velluto, oggettistica color argento e decori in metallo.
Per l’albero di Natale la moda di quest’anno prevede l’uso di soggetti quali animali, uccelli esotici, farfalle; via libera anche a fiori, foglie, bacche, rami...

Intramontabile il rosso: forse scontato, forse banale, ma abbinato all’oro e all’argento è un must a cui molti non rinunciano; molto bello anche se utilizzato su una base o su un albero di colore bianco!
Per tocchi di luce il bianco si abbina con ogni ambiente: un grande classico del Natale che si può anche giocare con un tono su tono.
Un colore che, entrando recentemente molto anche nell’arredamento, sta rivestendo un ruolo importante nelle nuance natalizie è il rosa: romantico, delicato, moderno è perfetto anche in abbinamento all’oro.

Se lo spazio a disposizione è poco una soluzione è addobbare la casa in modo alternativo; si possono prendere dei piccoli alberelli da posizionare vicini su una tavola o un mobile, creando una sorta di foresta. Un’altra idea è riempire un vaso con dei semplici rami di pino con un decoro a base di bacche o nastri; si possono anche usare delle palline semplicemente per adornare un ramo appeso ad un angolo del soffitto.
Il Natale è anche profumo: disporre cannella, zenzero o arancia sui diffusori, regala immediatamente una sensazione di calore, festa e famigliarità.

Anche i materiali poveri o di recupero possono trasformarsi in originali decori: vecchi biglietti d’auguri possono diventare un festone; una scatola di latta per i biscotti è una soluzione semplice ma d’effetto per valorizzare un angolo; dei vecchi ciondoli ed orpelli possono essere un’originale e inusuale arricchimento dell’albero.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lifestyle
  • 1