La tendenza

La giacca in pelle
non passa di moda

La giacca in pelle <br />non passa di moda
Simbolo iconico di ribellione e protesta, è diventata popolare tra gli anni Sessanta e Ottanta. E oggi continua a essere un capo glamour

La giacca in pelle
non passa di moda

Simbolo iconico di ribellione e protesta, è diventata popolare tra gli anni Sessanta e Ottanta. E oggi continua a essere un capo glamour

Da quando nel 1953 è stata portata al successo da un giovane Marlon Brando, che la indossava nel film «Il selvaggio» con cui vinse l’Oscar, la giacca di pelle è diventata un capo iconico. Simbolo di ribellione e protesta, è diventata popolare negli anni ‘60, ‘70 e ‘80 sia tra uomini che donne, e da allora si è si è conservata nel tempo con un’aria sempre attuale. Parte del suo successo è da sempre dovuto all’industria cinematografica e alle icone della musica, con personaggi come Steve McQueen, Jemes Dean, Olivia Newton John e Madonna.

Gli stilisti la ripropongono ogni anno in diverse versioni e colori, declinata in chiave più estiva o invernale a seconda della stagione, sempre certi di incontrare l’interesse di persone di tutte le età. Il giubbotto di pelle è infatti un capo versatile, adatto a diversi stili e abbinamenti. I ragazzi la scelgono per sentirsi più decisi e sicuri e in genere la utilizzano nelle serate con gli amici e nelle occasioni informali. Gli abbinamenti suggeriti sono tre: con camicia (ma non cravatta) e pantalone scuro per apparire elegante; con maglia di colore neutro e jeans per uno stile bohémien, oppure, per un look rock, in total black.

Tra gli abbinamenti suggeriti il total black per un look da rocker
Tra gli abbinamenti suggeriti il total black per un look da rocker

Le ragazze la considerano un must have del loro guardaroba e amano indossarla in modo originale. I modelli femminili sono raffinati e aderenti, oppure ampi in stile motociclista, tagliati sotto il seno o lunghi come un trench. La scelta è ampissima, e ognuno può trovare la giacca che più lo rappresenta. Può essere semplice oppure caratterizzata dalla presenza di dettagli glamour: frange, borchie decorative, zip e bottoni dorati o argentati, strass o inseriti in tessuto e pelliccia. Un giubbino di pelle diventa così un pezzo adatto sia alla quotidianità che a serate speciali, accostabile non solo ai jeans ma anche con tanti altri capi.

Durante questa stagione, ad esempio, una giacca nera o marrone è l’ideale per sdrammatizzare un abito lungo, sia che si tratti di un maxidress ampio e colorato, sia di un vestito elegante ma più impegnativo. A far la differenza saranno poi le scarpe, che a seconda dell’occasione saranno stivaletti, sneakers o décolleté. Un altro outfit grintoso da provare è quello con gonne longuette, abiti corti e pencil skirt, ideale sia per il giorno che per la sera. Le amanti dei pantaloni possono invece indossare il giubbino con degli ampi pantaloni palazzo o con culottes che lasciano intravedere la caviglia. Nel primo caso, più elegante, meglio abbinare dei tacchi, nel secondo spazio alla fantasia, dagli anfibi ai mocassini. Insomma, i modi per sfoggiare questo capo durante quasi tutto l’anno sono veramente infiniti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Lifestyle
  • 1