La proposta

Parigi o New York,
i templi dello shopping

Parigi o New York,<br />i templi dello shopping
Arte, cucina e alta moda trovano in queste due città un palcoscenico prestigioso, attirando visitatori da ogni parte del pianeta

Parigi o New York,
i templi dello shopping

Arte, cucina e alta moda trovano in queste due città un palcoscenico prestigioso, attirando visitatori da ogni parte del pianeta

Francia e Stati Uniti hanno da sempre un rapporto privilegiato: come in molti sanno, il simbolo americano per eccellenza, l'iconica Statua della Libertà, è frutto del genio di Gustave Eiffel, mentre Parigi è una delle location più amate dal cinema d'oltreoceano: da "Un americano a Parigi" di Vincente Minnelli a "Midnight in Paris" di Woody Allen. Ma i legami tra i due Paesi non finiscono qui. La capitale francese e la Grande Mela, infatti, sono accomunate dalla loro centralità, a livello internazionale, all'interno del mondo della cultura: arte, cucina e alta moda trovano in queste due città un palcoscenico prestigioso, attirando visitatori da ogni parte del pianeta. Non sorprende, dunque, che siano moltissimi i negozi che si affacciano sulle loro strade e sulle loro piazze.

A Parigi , per esempio, non si può non citare la Rue de Rivoli, sulla "Rive droite", nel I e nel IV arrondissement. Il nome è legato alla battaglia omonima che vide Napoleone sconfiggere gli Austriaci in Vallegarina, in Italia. Situata in una zona centralissima, dal carattere elegante e raffinato, è stata eletta vetrina d'eccezione dai grandi marchi della moda, meta imprescindibile per gli "shopping addicted".

Nel cuore della capitale francese, nella boulevard Haussmann, nel IX arrondissement, sono poi presenti i grandi magazzini Galeries Lafayette, uno dei luoghi più visitati di Parigi, al pari delle grandi attrazioni artistiche e culturali, come il Louvre. La struttura, d'altra parte, è essa stessa un vero e proprio capolavoro architettonico: aperto nel 1912 e ispirato allo stile art nouveau, il centro commerciale si estende per 70mila metri quadrati. Anche qui, come in Rue de Rivoli, trovano spazio soprattutto i maggiori brand della moda, ma non mancano i ristoranti, in cui assaggiare sapori da ogni parte del pianeta.

A New York spicca invece la celeberrima Fifth Avenue, considerata una delle strade più eleganti (e più costose) del mondo. Situata nel centro del borough di Manhattan, è impreziosita da alcuni edifici prestigiosi: dall'Empire State Building alla New York Public Library, dalla Rockefeller Center alla cattedrale di San Patrizio. Inoltre è spesso attraversata dalle grandi parate cittadine. La lista dei marchi qui presenti è davvero lunghissima: Louis Vuitton, Tiffany & Co., Gucci, Armani, Cartier, Omega e molti altri ancora. La vetrina di Tiffany, in particolare, è diventata un luogo di culto grazie alla celebre pellicola intitolata, appunto, "Colazione da Tiffany" di Blake Edwards, con l'incantevole Audrey Hepburn.

Per rivivere la magia del film non resta che prendere il volo in una delle città più affascinanti e "cool" del mondo.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Lifestyle
  • 1