Le idee

Regali e idee moda
si fanno ecosostenibili

Regali e idee moda <br />si fanno ecosostenibili
Abiti e accessori che tutelano l’ambiente. Ecco una delle tendenze per la stagione invernale 2020 che può tradursi in mille idee regalo per Natale

Regali e idee moda
si fanno ecosostenibili

Abiti e accessori che tutelano l’ambiente. Ecco una delle tendenze per la stagione invernale 2020 che può tradursi in mille idee regalo per Natale

Borse, scarpe, abiti, accessori, pelletteria, calze: sono molti i segmenti che oggi prevedono una produzione legata alla tutela dell’ambiente o che, grazie al loro acquisto, incentivano progetti utili al nostro pianeta.
Interessante il progetto del marchio «DS Lifestyle» che nasce dalla passione nel creare ambienti ed oggetti unici, mescolando materiali preziosi, poveri e anche di recupero, in un perfetto equilibrio tra moda e interior design. Le borse sono realizzate con materiale collezionato, nel campo tessile del design d’interni, in 30 anni di attività. Tutta la lavorazione è eseguita rigorosamente a mano e in Italia, le stoffe, fastose e artistiche, sono create da esperti artigiani e hanno origine dallo stile dell’Italia Rinascimentale, del barocco e dell’Art Deco’ dei primi del ‘900. La filiera produttiva degli accessori ha inoltre la prerogativa di contenere al massimo gli sprechi, ponendo estrema attenzione alla sostenibilità ecologica dei prodotti, realizzati di fatto con materiali di recupero a cui è donata nuova vita e valore.

Un altro brand che sta puntando molto sul concetto di sostenibilità è «Cigala’s»: l’idea è quella di proporre jeans iperbolici; l’iperbole è una figura retorica che consiste nell’intensificare un’espressione esagerando la qualità di una persona o di una cosa per rafforzarne il senso e aumentarne la credibilità.

Regali e idee moda <br />si fanno ecosostenibili

Non c’è aggettivo migliore per definire i jeans: esagerati perché fondono i fit su due capisaldi, ovvero il Palazzo e il Maxi.

Per la loro realizzazione ci si avvale di una filiera totalmente made in Italy e sostenibile: l’etichetta posteriore è in Pet, prodotto con materiale di recupero delle bottiglie di plastica e lavorato per diventare biodegradabile; bottoni e rivetti che sono certificati L.I.F.E. per la riduzione di consumo di acqua, energia e materiali inquinanti.

Regali e idee moda <br />si fanno ecosostenibili

Unici i collant di «Sarah Borghi» per la sua «Green Collection», nata dall’incontro tra valori responsabili e la collaborazione di innovatori smart. Il brand lancia il primo sviluppo di questo tipo per il settore della calzetteria che vede finalmente la nascita di collant sostenibili, pronti a dettare nuove regole di responsabilità e stile. La gamma di prodotti unisce filati sostenibili di nuova generazione con vestibilità e durata eccezionali. La collezione comprende anche calze e collant morbidissimi realizzati con miscele organiche naturali. Questi modelli includono collant in cotone biologico naturale da 100 denari estremamente morbidi, gambaletti in cotone biologico naturale e collant da 100 denari in miscela di cashmere. Una collezione completa e contemporanea che unisce estetica, innovazione e responsabilità.

Regali e idee moda <br />si fanno ecosostenibili

«Il nostro impegno verso la responsabilità gioca un ruolo estremamente importante. Per questo motivo abbiamo scelto di collaborare con i leader di mercato nell’innovazione sostenibile e di utilizzare fonti rinnovabili che si abbinano perfettamente alla raffinatezza nel design e alle creazioni delle collezioni», afferma Elena Marzocchi - Brand Co-Owner in Sarah Borghi. La collezione responsabile contiene Amni Soul Eco®, la prima poliammide 6.6 biodegradabile in condizione anaerobiche al mondo che si degrada in circa cinque anni dopo lo smaltimento in discarica e ROICA™ V550 dal produttore leader di fibre Asahi Kasei, un filato elasticizzato sostenibile premium che vanta la certificazione Gold Level Material Health Certificate, dopo la valutazione del suo impatto sulla salute umana e ambientale.

Filati che a fine ciclo di vita, si decompongono anche in maniera smart senza rilasciare sostanze nocive nell’ambiente, secondo la Hohenstein Environment Compatibility Certification.

Infine anche un brand storico come «Zegna», per le prossime feste, invita tutti ad avere un approccio sostenibile nei confronti del nostro pianeta.

Con l’acquisto di una scultura in legno a forma di cuore, disponibile sia nelle boutique del brand che sul sito, si potrà contribuire al progetto di riforestazione della Zegna Forest, nell’Oasi Zegna, la riserva naturale di 100 chilometro quadrati a Trivero, dove nel 1910 fu fondato il Lanificio Zegna. Il «Wooden Heart», inciso a mano con la scritta «from the heart of Oasi Zegna», rappresenta l’impegno concreto del brand nei confronti del futuro e delle nuove generazioni.
Ora che quest’anno volge al termine celebrare il senso di appartenenza è più importante che mai.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lifestyle
  • 1