L’idea

Se l’isolamento stufa
dividi la giornata in slot

Se l’isolamento stufa <br />dividi la giornata in slot
Per allontanare la pigrizia e la malinconia in questo particolare periodo, un buon modo è quello di organizzare il proprio tempo in casa, cercando di mantenere le abitudini di prima

Se l’isolamento stufa
dividi la giornata in slot

Per allontanare la pigrizia e la malinconia in questo particolare periodo, un buon modo è quello di organizzare il proprio tempo in casa, cercando di mantenere le abitudini di prima

L’uomo è, per natura, un animale sociale. La sua quotidianità è fatta di incontri, di contatti e confronti continui. Ecco perché per molti di noi questa situazione di isolamento si sta rivelando più complicata e pesante da gestire. Per alcuni, però, più di altri: si tratta delle persone abitudinarie, quelle che trovano conforto e sicurezza nei vari impegni quotidiani, che siano il semplice caffè e brioche presi al bar la mattina, o l’aperitivo serale prima di tornare a casa dall’ufficio. La sensazione di non avere più il controllo del proprio tempo è causa di stress, ansia e in alcuni casi anche di depressione. Per uscirne è sufficiente riorganizzare la propria giornata dividendola in piccoli slot quotidiani, che in qualche modo riprendano le abitudini di prima, trasferendole tra le pareti di casa.

Creare una lista di attività da svolgere durante il giorno, anziché rimanere a poltrire sul divano, è il modo migliore per mantenere la mente attiva e andare a dormire con un senso di appagamento. Gli amanti della palestra possono dedicare un’ora o due al mattino o alla sera al proprio allenamento dentro casa. Fissarsi l’obiettivo di svolgere una serie di esercizi, proprio come se si andasse in palestra, aiuta a rilassarsi e in alcuni casi permette un allenamento anche migliore. Per chi da solo fatica a concentrarsi, una buona soluzione è quella offerta dalla tecnologia. Attraverso videochiamate di gruppo, è possibile allenarsi in compagnia degli amici, anche se a distanza.

Dividere la giornata in slot temporali contribuisce anche a una migliore gestione del proprio lavoro da casa. Lo smart working, per quanto presenti numerosi vantaggi, in alcuni casi rende difficile la concentrazione e il rispetto delle consegne. Avere tutte le comodità e le distrazioni a portata di mano, oltre alla mancanza di un confronto diretto con i colleghi, può compromettere la qualità del nostro lavoro. In altri casi, invece, il fatto di essere a casa ci fa perdere la cognizione del tempo, portandoci a sgobbare più del dovuto, oltre il nostro orario. Il consiglio è quindi quello di creare una lista con le diverse mansioni da svolgere, dedicando il tempo necessario per portarle a termine.

Infine, per risollevare l’umore in questo momento difficile è bene ritagliarsi un po’ di tempo per se stessi, magari la sera, guardando un bel film o leggendo un buon libro. Per non sentirsi soli si può organizzare due volte a settimana, o anche una volta al giorno, una videochiamata con i propri amici o familiari, per fare quattro chiacchiere e allontanare la malinconia.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lifestyle
  • 1