La proposta

Un itinerario italiano
tra Milano e Roma

Un itinerario italiano<br />tra Milano e Roma
Il «made in Italy» è diventato così garanzia di qualità e creatività

Un itinerario italiano
tra Milano e Roma

Il «made in Italy» è diventato così garanzia di qualità e creatività

L'Italia, come è noto, è una delle grandi capitali della moda. Brand prestigiosi come Valentino, Versace, Prada e Armani sono diventati sinonimo di stile ed eleganza in tutto il mondo, contribuendo a dare forma ad un immaginario nel segno del design e del lusso. Non sorprende, dunque, che sia nato un vero e proprio "turismo dello shopping" verso le città-vetrina di Milano, Roma e Firenze, facendo tappa nei tanti negozi che affollano le vie. Accanto alle celebri bellezze "classiche" – artistiche, architettoniche e culturali - che hanno reso l'Italia un museo a cielo aperto, dunque, si trovano altri esempi del genio italico, sotto forma di vestiti, accessori e scarpe di alto livello, icone di stile prima ancora che oggetti da indossare. Il made in Italy – etichetta che non comprende solo la moda, ma anche, tra gli altri, la gioielleria e l'enogastronomia – è diventato così garanzia di qualità e creatività.

Per ritrovare il meglio dell'eccellenza italiana basta passeggiare per le vie del centro di Milano: basti pensare che, stando agli ultimi dati, la meta preferita per lo shopping turistico in Italia è proprio questa città, dove si registra il 36 per cento degli acquisti dei viaggiatori internazionali. Nel cuore di Milano c'è la celebre via Monte Napoleone, considerata una delle strade più costose nel Vecchio Continente. Spina dorsale del cosiddetto Quadrilatero della moda (formato insieme a via della Spiga, via Sant'Andrea e via Pietro Verri), ospita e ha ospitato brand nazionali e internazionali, come Gucci, Dior, Louis Vuitton, Fendi, Bottega Veneta, Dolce & Gabbana. Una via conosciuta bene dai personal shopper, consulenti agli acquisti in grado di aiutare residenti e turisti nella scelta dei propri capi e oggetti preferiti.

Via Monte Napoleone è sempre stata legata alla cultura: qui ha vissuto lo scrittore Carlo Porta e in questi luoghi Giuseppe Verdi ha composto il "Nabucco". Ora, invece, dà spazio ai nuovi artisti, quelli dalla moda, ma non solo.

Anche Roma offre molto a chi ama fare shopping. A partire, nei pressi della celebre piazza di Spagna, dalle vie del Tridente – via Condotti, via Borgognona e via Frattina – dove trovano posto negozi di abbigliamento, accessori e gioielleria. Non va poi dimenticata via del Corso, che collega piazza Venezia a piazza del Popolo. Lunga un chilometro e mezzo, questa strada alterna edifici civili di pregio (Palazzo Mancini-Salviati e Palazzo Chigi Odescalchi) e chiese (San Carlo al Corso e San Giacomo in Augusta) alle grandi griffe. Infine si ricorda via del Campo Marzio, parallela a via del Corso, con i suoi negozi eleganti e di antiquariato. Roma, dunque, non è solo la capitale d'Italia, ma anche – insieme a Milano – dello stile e dello shopping.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Lifestyle
  • 1