Design

Un look perfetto
al primo appuntamento

Un look perfetto <br />al primo appuntamento
Per dare una buona impressione di sé bisogna presentarsi con un look curato: l’importante è mantenere il proprio stile e la propria spontaneità

Un look perfetto
al primo appuntamento

Per dare una buona impressione di sé bisogna presentarsi con un look curato: l’importante è mantenere il proprio stile e la propria spontaneità

La prima impressione, si sa, è molto importante in un mondo governato dalle apparenze. Ogni occasione richiede un look adeguato al contesto, per evitare i giudizi negativi delle persone. Anche se ciò può significare adattarsi alle aspettative della massa, ci sono comunque spazi per esprimere la propria personalità, le proprie particolarità e il proprio estro.

Per quanto riguarda il primo appuntamento, ad esempio, si può provare a controllare alcuni elementi, dal proprio aspetto alla location, ma la spontaneità e la genuinità saranno sempre le caratteristiche più apprezzate.

Partendo dal look, la prima regola consiste nell’adeguarlo al luogo scelto per l’appuntamento. Se si tratta di un incontro informale al bar, di un pic nic o una passeggiata, il consiglio è quello di optare per vestiti casual, che rispecchino il gusto personale, ma che siano confortevoli e semplici. Con un jeans e una camicia, anche colorata, non si può sbagliare.

Se invece si decide di invitare la propria bella a una cena romantica, è meglio indossare qualcosa di più elegante: il completo, se il ristorante è formale e chic; uno spezzato se invece il ritrovo è in un locale più tradizionale.

Non conta molto quali sono i propri gusti nell’associare colori e tessuti: è essenziale che gli abiti siano puliti e stirati. Presentarsi con vestiti sgualciti o rovinati potrebbe far sentire la ragazza poco considerata.

Per essere splendenti al primo appuntamento è importante curare barba e capelli. Un bel taglio ha la capacità di rendere un uomo subito più bello, perché conferisce un aspetto fresco e curato. Se non si ha la possibilità di andare dal barbiere, bisogna pettinare e trattare i capelli con i prodotti adeguati. Per quanto riguarda la barba, per chi si rade, utilizzare prodotti emollienti eviterà di presentarsi con tagli e rossori sul viso; gli amanti della barba folta dovranno invece attrezzarsi per lavarla, pettinarla, regolarla e applicare dei prodotti che la rendano morbida. L’ultimo tocco è il profumo. Il proprio odore dice molto su di sé, perciò bisogna scegliere una fragranza che rappresenti la persona al meglio.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lifestyle
  • 1