Le proposte di LIS per il mese di aprile

Ancora emozioni, risate e riflessioni sul palco del LAC

<b>Le proposte di LIS per il mese di aprile</b>

Le proposte di LIS per il mese di aprile

Per il quarto anno al LAC LuganoInScena propone spettacoli di prosa, di danza, di musica. Momenti per ridere, sognare, emozionarsi, riflettere e pensare. In questa occasione il Corriere del Ticino, insieme agli organizzatori, ti mette a disposizione:

50 BUONI DA CHF 50.-
Validi per l'acquisto dei biglietti di uno spettacolo a scelta tra quelli di aprile 2019.

PROGRAMMA DI APRILE

NUOVI ORIZZONTI
Ma 02.04.2019 e Me 03.04.2019, ore 20:30
Sala Teatro LAC

SI NOTA ALL'IMBRUNIRE - SOLITUDINE DA PAESE SPOPOLATO
di e regia Lucia Calamaro
con Silvio Orlando, Riccardo Goretti, Roberto Nobile, Alice Redini, Maria Laura Rondanini
scene Roberto Crea
costumi Ornella e Marina Campanale
luci Umile Vainieri

Produzione Cardellino

I figli Alice, Riccardo e Maria sono arrivati la sera prima; il fratello maggiore, Roberto, anche. Un fine settimana nella casa di campagna di Silvio, all'inizio del villaggio spopolato dove vive da solo da tre anni. Silvio ha acquisito, nella solitudine, un buon numero di manie, la più grave di tutte il fatto di non voler più camminare. Vuole stare e vivere seduto il più possibile. E da solo. Si tratta, per i figli che finora non se ne erano preoccupati troppo, di decidere cosa fare, come smuoverlo da questa posizione intristente e radicale. Emergono qua e là empatie e distanze tra due generazioni di fratelli: rese dei conti, mutua noia ma, nonostante tutto, fratellanza. Vengono per la messa dei dieci anni dalla morte della madre: c’è da commemorare, da dire, da concertare discorsi. Preda del suo isolamento, nella testa di Silvio si installa una certa confusione tra desideri e realtà: senza nessuno che lo smentisca nel quotidiano, la vita può essere esattamente come uno decide che sia. Fino a un certo punto.

MUSICA, MUSICAL E CIRCO
Ve 05.04.2019, ore 20:30
Sa 06.04.2019, ore 16:00 e 20:30
Do 07.04.2019, ore 16:00
Sala Teatro LAC

CIRQUE ÉLOIZE - HOTEL
presidente e direttore creativo Jeannot Painchaud
regia Emmanuel Guillaume
direttore artistico Émilie Grenon-Émiroglou
compositore, direttore musicale, arrangiamenti e colonna sonora Éloi Painchaud
designer acrobatico Nicolas Boivin-Gravel
assistente alla regia e al direttore creativo, coreografa Julie Lachance
coreografa Annie St-Pierre
scene e oggetti di scena Francis Farley-Lemieux
costumi Sarah Balleux
luci Mathieu Poirier
proiezioni video Alexis Laurence
suono Colin Gagné
assistente del designer acrobatico Nadia Richer

Produttore Pascal Auger

Hotelè la storia di un posto e dei viaggiatori che vi giungono. Una sosta in cui le vite si intersecano, si scontrano e si giustappongono per un breve periodo generando racconti e ricordi. Acrobazie, teatro, danza e musica dal vivo attireranno gli spettatori in un mondo colorato e senza tempo. La scenografia d'avanguardia in stile Art déco, ispirata all'eleganza dei grandi hotel, accompagnerà la narrazione. Non resta che entrare dalla porta della hall e lasciarsi travolgere dalla grandezza e dalla poesia di Hotel.

TEATRO
Lu 08.04.2019, ore 20:30
Ma 09.04.2019, ore 20:30
Sala Teatro LAC

THE NIGHT WRITER - GIORNALE NOTTURNO
testo, scene e regia Jan Fabre
traduzione Franco Paris
drammaturgia Miet Martens e Sigrid Bousset
con Lino Musella
musica Stef Kamil Carlens

Produzione Troubleyn/Jan Fabre e Aldo Grompone
In coproduzione con LuganoInScena, La Triennale di Milano, Fondazione Teatro Metastasio di Prato, Fondazione Teatro Piemonte Europa, Marche Teatro, Teatro Stabile del Veneto – Teatro Nazionale

Il pluripremiato attore teatrale e televisivo Lino Musella dà corpo e voce a un’autobiografia del pensiero dell’artista belga Jan Fabre, tra le figure più innovative della scena internazionale.
Un flusso di riflessioni, pensieri sull’arte e sul teatro, sul senso della vita, sulla famiglia, sull’amore e sul sesso, dai vent’anni del giovane ambizioso, autoironico, sempre fortemente determinato Jan Fabre, sino alla maturità dell’artista noto oggi in tutto il mondo.

DANZA
Do 14.04.2019, ore 20:30
Sala Teatro LAC

TULSA BALLET - ECLECTIC STORIES
direzione artistica Marcello Angelini
coreografie George Balanchine, Kurt Jooss, Anabel Lopez Ochoa

Per la prima volta a Lugano, il Tulsa Ballet propone una serata durante la quale celebrerà il meglio della coreografia del passato e del presente. Si inizia con un prezioso omaggio a Kurt Jooss e al suo capolavoroTable Verte, raramente rappresentato e nel repertorio di pochissime compagnie. Gli altri due lavori in cui si articola la serata sonoWho Cares?di George Balanchine eShibuya bluesdella pluripremiata coreografa colombiana Anabel Lopez Ochoa.

SCOLASTICA
Lu 15.04.2019, ore 14:00
Teatro FOCE

PAROLE, PAROLE, PAROLE
liberamente ispirato daLa grande fabbrica delle paroledi Agnès De Lestrade
regia Valentina Maselli
con Massimo Zatta, Antonio Brugnano

Produzione Altre Tracce – Compagnia di sperimentazione teatrale

Max e Tonio vivono in un posto molto particolare. Il loro è un paese in cui le parole hanno un grande valore. Di questi tempi, detta così, non sembrerebbe male, ma Tonio non sarebbe d'accordo. A chi, come lui, è povero in canna tocca stare in silenzio. In questo paese, infatti, le parole si comprano e costano care: senza soldi non si può parlare. Max e Tonio erano amici. Erano. Al passato. Ora non lo sono più. Sempre che si possa smettere di essere amici quando si è stati amici davvero. Max e Tonio amano la stessa ragazza. Da sempre, da quando giocavano ai cavalieri invincibili e credevano che lei fosse una principessa da salvare. Ma lei non si sentiva “da salvare” e loro hanno perso la meraviglia delle avventure insieme per una principessa inesistente. A Max il suo amico Tonio manca tantissimo e prova a dirglielo. Ci prova tutti i giorni. Ma, nonostante compri i discorsi più costosi, non trova mai le parole giuste. Bisogna impegnarsi per ritrovarle. A Tonio il suo amico Max manca tantissimo. Ma è senza parole e non sa come farglielo sapere. E certi silenzi possono essere fraintesi. Bisogna impegnarsi per ritrovarsi...

TEATRO
Ma 16.04.2019, ore 20:30
Sala Teatro LAC

TRAVIATA - L'INTELLIGENZA DEL CUORE
di Lella Costa e Gabriele Vacis
regia Gabriele Vacis
con Lella Costa
musica Giuseppe Verdi, Franco Battiato, Tom Waits, Marianne Faithfull
pianoforte Davide Carmarino
soprano Scilla Cristiano, Francesca Martini
tenore Giuseppe Di Giacinto, Lee Chung Man (in alternanza)
scenofonia e luminismi Roberto Tarasco
costumi Antonio Marras

Produzione Mismaonda

Lella Costa torna a confrontarsi con l’opera teatrale-musicale che rende omaggio a tutte le “traviate” del mondo. Lo fa non solo attualizzando un tema che continua ad essere centrale nella sua poetica, “l'intelligenza del cuore”, ma rivedendo insieme a Gabriele Vacis la messinscena. Sul palco, denudato da orpelli scenografici, un pianoforte accompagnerà le arie deLa traviatacantate da un tenore e un soprano, consentendo a Lella Costa di intessere un dialogo impossibile con Violetta e Alfredo, mescolando con abilità e umorismo il celebre romanzo di Alexandre Dumas, il libretto di Piave e le musiche di Verdi, recitando tutte le parti della storia e non solo.

TEATRO
Lu 29.04.2019, ore 20:30
Teatro FOCE

ODISSEA
testo, regia e interpretazione Mario Perrotta
musiche eseguite dal vivo da Mario Arcari (oboe, clarinetto, batteria), Maurizio Pellizzari (chitarra, tromba)
collaborazione alla regia Paola Roscioli

Produzione Teatro dell’Argine

Il mito di Omero in un tragicomico Salento: nella suaOdissea, Mario Perrotta disancora Telemaco dal tempo degli eroi e lo trascina nel ventunesimo secolo, portando così la leggenda “in questo nostro tempo così disarticolato e privo di certezze”. “Questa sera mi affitto due musicisti, li porto nella piazza del paese e faccio il botto! Stasera succede un casino...”: così entra in scena Telemaco, figlio di un Ulisse mai tornato, e comincia il suo spettacolo d’arte varia. Non risparmia nulla, a se stesso e agli altri: racconta, come sa e come può, la sua versione dei fatti. E ogni sentimento si fa carne viva sulla scena e diventa corpo, parole in musica, avanspettacolo, versi sciolti e danza, odissea a brandelli di un ragazzo che non sa tenere insieme i cocci di una storia – quella di suo padre – che non sta più in piedi. Per Telemaco il tempo dell’attesa è scaduto: è ora di fare spettacolo. Nella scrittura di Perrotta si mescolano il mito e il quotidiano, Itaca e il Salento, i versi di Omero e il dialetto leccese, legati insieme da una partitura musicale rigorosa, pensata ed eseguita dai musicisti che accompagnano l’attore, regista e autore pugliese in questo lavoro, diventando anch’essi, con i loro molteplici strumenti, voci musicali del racconto.

►INFORMAZIONI
www.luganoinscena.ch
info@luganoinscena.ch
Tel. +41 (0)58 866 42 22 (biglietteria)

►TARIFFE
Tariffa A
1a Categoria Fr. 132.-/intero - Fr. 122.-/AVS, AI, CdT
2a Categoria Fr. 99.-/intero - Fr.89.-/AVS, AI, CdT
3a Categoria Fr. 72.-/intero - Fr. 62.-/AVS e AI, CdT

Tariffa B
1a Categoria Fr. 99.-/intero - Fr. 94.-/AVS, AI, CdT
2a Categoria Fr. 79.-/intero - Fr. 74.-/AVS e AI, CdT
3a Categoria Fr. 69.-/intero - Fr. 64.-/AVS e AI, CdT

Tariffa C
1a Categoria Fr. 89.-/intero
2a Categoria Fr. 79.-/intero
3a Categoria Fr. 69.-/intero

Tariffa D
1a Categoria Fr. 89.-/intero - Fr. 84.-/AVS, AI, CdT
2a Categoria Fr. 74.-/intero - Fr. 69.-/AVS e AI, CdT
3a Categoria Fr. 59.-/intero - Fr. 54.-/AVS e AI, CdT

Tariffa E
1a Categoria Fr. 79.-/intero - Fr. 74.-/AVS, AI, CdT
2a Categoria Fr. 69.-/intero - Fr. 64.-/AVS e AI, CdT
3a Categoria Fr. 59.-/intero - Fr. 54.-/AVS e AI, CdT

Tariffa F
1a Categoria Fr. 79.-/intero - Fr. 74.-/AVS, AI, CdT
2a Categoria Fr. 69.-/intero - Fr. 64.-/AVS e AI, CdT
3a Categoria Fr. 59.-/intero - Fr. 54.-/AVS e AI, CdT

Tariffa G
1a Categoria Fr. 77.-/intero - Fr. 72.-/AVS, AI, CdT
2a Categoria Fr. 55.-/intero - Fr. 50.-/AVS e AI, CdT
3a Categoria Fr. 44.-/intero - Fr. 39.-/AVS e AI, CdT

Tariffa H

1a Categoria Fr. 70.-/intero - Fr. 60.-/AVS, AI, CdT
2a Categoria Fr. 50.-/intero - Fr. 40.-/AVS e AI, CdT
3a Categoria Fr. 40.-/intero - Fr. 30.-/AVS e AI, CdT

Tariffa I
1a Categoria Fr. 50.-/intero - Fr. 45.-/AVS, AI, CdT
2a Categoria Fr. 40.-/intero - Fr. 35.-/AVS e AI, CdT
3a Categoria Fr. 30.-/intero - Fr. 25.-/AVS e AI, CdT

Puoi richiedere i buoni omaggio entro lunedì 25 marzo 2019 attraverso queste modalità:
- Scarica compila e invia il tagliando seguente Corriere del Ticino, Ufficio Marketing, CdT Club Card «LuganoInScena - Aprile», Via Industria, 6933 Muzzano
- Invia una mail a marketing@cdt.ch con i tuoi dati personali (nome, cognome, indirizzo completo, numero di telefono, età), indicando nell’oggetto «CdT Club Card - LuganoInScena Aprile»
I biglietti verranno inviati fino ad esaurimento degli stessi. Non si tiene alcuna corrispondenza in merito all’iniziativa.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Marketing
  • 1