130 candidate afroamericane al Congresso: è record

Stati Uniti

Per le elezioni del 2020 in 117 hanno scelto di correre per la Camera e 13 per il Senato - Quasi 60 sono ancora in gara mentre si avvicina la fine delle primarie

130 candidate afroamericane al Congresso: è record
Il Campidoglio a Washington. © EPA/GAMAL DIAB

130 candidate afroamericane al Congresso: è record

Il Campidoglio a Washington. © EPA/GAMAL DIAB

Quest’anno 130 donne afroamericane hanno deciso di partecipare alle elezioni per il Congresso: un record, sottolinea il Washington Post citando il Center for American Women and Politics (Cawp), che ha cominciato a tracciare l’identificazione razziale delle candidate dal 2004. Di queste, nel 2020, 117 hanno scelto di correre per la Camera e 13 per il Senato. Mentre si avvicina la fine delle primarie, quasi 60 sono ancora in gara.

Le donne afroamericane sono quasi l’8% della popolazione Usa ma rappresentano solo il 4% circa di tutti i membri della Camera e l’1% del Senato, secondo Higher Heights for America, una ong che cerca di rafforzare il potere politico e la leadership delle donne di colore.

Anche le elezioni di Midterm nel 2018, comunque, erano state segnate da una carica di novità e diversità, con un’ampia partecipazione di candidate afroamericane.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1

    Il coronavirus potrebbe rubare fino a 9 anni di vita

    lo studio

    Secondo un gruppo di ricercatori, con un’ipotetica diffusione dell’infezione nel 10% della popolazione, l’aspettativa di vita potrebbe calare di un anno nei Paesi ricchi - Con una prevalenza del virus nel 50% della popolazione sono previste perdite dai 3 ai 9 anni

  • 2

    Addio alla stilista Elsa Serrano

    tragedia

    La celebre stilista argentina di origini italiane è deceduta in seguito al rogo scoppiato nel palazzo in cui abitava a Buenos Aires

  • 3

    Oms: «Il livello dei contagi in Europa è allarmante»

    pandemia

    Per l’Organizzazione il numero delle trasmissioni è «preoccupante» e le cifre registrate nelle ultime settimane devono servire da «sveglia» - Oltre la metà dei Paesi ha registrato un aumento delle infezioni oltre il 10% nelle ultime due settimane

  • 4
  • 5

    Notre-Dame riprende vita poco a poco

    francia

    Un ricco programma di attività intorno alla cattedrale si terrà questo fine settimana, in occasione delle Giornate europee del Patrimonio

  • 1
  • 1