A Venezia vaccinazioni in vaporetto per gli over 80

pandemia

Nel giorno di Pasquetta sono state somministrate 120 dosi a bordo di un ambulatorio galleggiante attraccato a Sant’Erasmo

A Venezia vaccinazioni in vaporetto per gli over 80
© EPA/Andrea Merola

A Venezia vaccinazioni in vaporetto per gli over 80

© EPA/Andrea Merola

La campagna vaccinale prosegue a pieno regime a Venezia. E con un’iniziativa promossa dal Comune e dall’azienda sanitaria Ulss 3 questa soleggiata Pasquetta è diventata ancora più speciale per gli anziani che risiedono in zone isolate della laguna: tra le 9.30 e le 15 sono state somministrate 120 dosi su un vaporetto, adattato ad ambulatorio galleggiante e attraccato a Sant’Erasmo, agli abitanti over 80 dell’omonima isola e per quelli di Vignole. Il direttore generale dell’Ulss 3 Edgardo Contato ha spiegato al quotidiano online VeneziaToday che «mentre si procede con la campagna vaccinale secondo le indicazioni ministeriali e regionali, siamo impegnati a portare il direttamente il vaccino agli anziani che risiedono in zone isolate».

© EPA/Andrea Merola
© EPA/Andrea Merola
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1