Aborto in Texas, mozione di emergenza del Dipartimento di giustizia

USA

Il ministro della giustizia ha definito la legge «chiaramente incostituzionale» e apre lo scontro fra l’amministrazione Biden e i leader repubblicani dello Stato

Aborto in Texas, mozione di emergenza del Dipartimento di giustizia
© KEYSTONE (AP Photo/Patrick Semansky)

Aborto in Texas, mozione di emergenza del Dipartimento di giustizia

© KEYSTONE (AP Photo/Patrick Semansky)

Il Dipartimento di giustizia americano presenta una mozione di emergenza per bloccare temporaneamente la legge sull’aborto del Texas, che vieta l’interruzione di gravidanza dopo sei settimane.

Il ministro della giustizia Merrick Garland aveva annunciato che il Dipartimento avrebbe presentato un’azione legale contro una legge «chiaramente incostituzionale».

La legge sull’aborto del Texas «impedisce alle donne di esercitare i loro diritti costituzionali» e un blocco «è necessario per tutelare i diritti costituzionali delle donne in Texas e l’interesse sovrano degli Stati Uniti», afferma il Dipartimento di giustizia nella documentazione depositata in tribunale, con la quale apre lo scontro fra l’amministrazione Biden e i leader repubblicani del Texas.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1