Abusi su minori, ex coach olimpico si toglie la vita

usa

Il corpo di John Geddert è stato trovato poche ore dopo essere stato incriminato per traffico di essere umani e abusi sessuali con varie atlete minorenni

Abusi su minori, ex coach olimpico si toglie la vita
© AP/Greg DeRuiter

Abusi su minori, ex coach olimpico si toglie la vita

© AP/Greg DeRuiter

L’ex coach olimpico di ginnastica femminile John Geddert è morto suicida. Il suo corpo è stato trovato poche ore dopo essere stato incriminato per traffico di essere umani e abusi sessuali contro varie atlete minorenni.

La notizia è stata diffusa dalla procuratrice generale del Michigan Dana Nessel, che aveva annunciato le accuse. «È una tragica fine di una tragica storia per tutte le persone coinvolte», ha detto.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1