Anche la Francia approva Moderna per la fascia 12-17 anni

pandemia

Fino ad oggi per la stessa fascia d’età Parigi aveva autorizzato soltanto il vaccino Pfizer

Anche la Francia approva Moderna per la fascia 12-17 anni
© CdT/ Chiara Zocchetti

Anche la Francia approva Moderna per la fascia 12-17 anni

© CdT/ Chiara Zocchetti

Anche l’Alta autorità francese per la Salute (Has) ha dato il via libera all’utilizzo del vaccino Moderna per i giovani di età compresa tra i 12 e i 17 anni. Fino ad oggi, per la stessa fascia d’età, Parigi aveva autorizzato soltanto il vaccino Pfizer.

«Nell’attuale contesto di forte circolazione della variante Delta, la Has ha dato il proprio via libera all’integrazione del vaccino Moderna nella strategia vaccinale», estesa agli adolescenti da metà giugno, dopo una prima autorizzazione data al vaccino Pfizer, annuncia l’organismo in una nota.

L’autorità parigina sottolinea che questa nuova variante del coronavirus, almeno due volte più contagiosa rispetto a quelle precedenti, «suscita un aumento importante del numero di nuove contagi», con un «numero di ricoveri» che «da qualche giorno ricomincia a crescere».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1