Anche USA e Canada impongono restrizioni sui viaggi dall’Africa australe

Pandemia

A partire da lunedì, a causa della nuova variante di COVID, entreranno in vigore le restrizioni per il Sudafrica e altri Paesi, tra i quali Botswana, Zimbabwe, Namibia e Lesotho, Mozambico

Anche USA e Canada impongono restrizioni sui viaggi dall’Africa australe
© Shutterstock

Anche USA e Canada impongono restrizioni sui viaggi dall’Africa australe

© Shutterstock

Gli Stati Uniti impongono restrizioni ai viaggi dai paesi dell’Africa australe in seguito alla nuova variante del COVID. A partire da lunedì restrizioni saranno attuate ai viaggi dal Sud Africa e da altri sette paesi, fra i quali Botswana, Zimbabwe, Namibia e Lesotho, Mozambico.

Pure il Canada ha proibito l’ingresso nel Paese ai viaggiatori che provengono da sette Paesi dell’Africa Australe. Lo rendono noto fonti del governo

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1