Assegnata la scorta a Liliana Segre

ITALIA

I carabinieri garantiranno protezione alla senatrice a vita sopravvissuta alla Shoah, che attraverso i social riceve in media ogni giorno 200 messaggi di odio

 Assegnata la scorta a Liliana Segre
© AP/Luca Bruno

Assegnata la scorta a Liliana Segre

© AP/Luca Bruno

In seguito alle minacce via web e allo striscione di Forza nuova esposto nel corso di un appuntamento pubblico a cui partecipava a Milano, il prefetto Renato Saccone ha deciso di assegnare la tutela alla senatrice a vita Liliana Segre, ex deportata ad Auschwitz, che, da oggi, avrà due carabinieri che la accompagneranno in ogni suo spostamento.

La decisione, spiegano i quotidiani italiani, è stata presa durante il Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza che si è tenuto ieri. Sugli insulti e minacce ricevuti dalla senatrice via web la Procura di Milano ha aperto un’inchiesta allo stato contro ignoti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1