Azerbaigian ribatte, la tregua violata dagli armeni

Estero

Dopo Erevan, anche Baku ha accusato le forze armene di aver violato il cessate il fuoco sulla contesa regione del Nagorno-Karabakh

Azerbaigian ribatte, la tregua violata dagli armeni
© Ministry of Defense of Armenia via AP

Azerbaigian ribatte, la tregua violata dagli armeni

© Ministry of Defense of Armenia via AP

Accuse incrociate tra Armenia e Azerbaigian. Dopo Erevan, anche Baku ha accusato le forze armene di aver violato il cessate il fuoco sulla contesa regione del Nagorno-Karabakh, poche ore dopo l’entrata in vigore a mezzanotte.

«Le forze armene hanno gravemente violato un altro accordo», ha affermato in un comunicato il ministero della Difesa dell’Azerbaigian, accusandole di avere sparato colpi di artiglieria in varie direzioni e di avere lanciato attacchi lungo la linea del fronte. Anche il ministero della Difesa armeno aveva in precedenza accusato le forze azere di violare la tregua.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1