Bambini, famiglie, disoccupati: i dettagli del salvagente USA

usa

Joe Biden ha firmato il mega-pacchetto di aiuti da 1.900 miliardi di dollari approvato dal Congresso: è molto più di un semplice supporto contro la crisi pandemica - L’esperto: «Per la prima volta l’America riconosce il problema della povertà giovanile»

 Bambini, famiglie, disoccupati: i dettagli del salvagente USA
Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden. ©Keystone

Bambini, famiglie, disoccupati: i dettagli del salvagente USA

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden. ©Keystone

Quando si insediò alla Casa Bianca a fine gennaio, Joe Biden lo aveva detto chiaro e tondo: «Per cambiare il corso della pandemia e costruire un ponte verso la ripresa economica» il Paese ha bisogno di un altro pacchetto di aiuti economici. Meno di due mesi dopo quel provvedimento è arrivato. Si chiama American Rescue Plan, che, tradotto, significa letteralmente «Piano di salvataggio americano». E la sua portata è colossale più del nome: 1.900 miliardi di dollari, che si sommano ai 2.200 miliardi approvati dal Congresso nella primavera del 2020 in piena crisi coronavirus e al pacchetto da 900 miliardi dello scorso dicembre. Il presidente Biden ha firmato ieri la maxi-misura, approvata con i soli voti dei democratici in via definitiva alla Camera, martedì. Si tratta del più grande intervento...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1