Biden spinge per la terza dose sulla base di Israele

Coronavirus

Dai dati, non ancora pubblici, emerge che la capacità del vaccino Pfizer di prevenire casi gravi e ricoveri svanisce nel tempo

Biden spinge per la terza dose sulla base di Israele
© AP/Evan Vucci

Biden spinge per la terza dose sulla base di Israele

© AP/Evan Vucci

La decisione dell’amministrazione Biden di spingere per la terza dose del vaccino per il Covid si basa su dati non ancora pubblici che arrivano dalla campagna di immunizzazione di Israele, e dai quali emerge che la capacità del vaccino Pfizer di prevenire i casi gravi e i ricoveri svanisce nel tempo. Lo riporta Politico citando alcune fonti.

I dati di Israele dovrebbe essere resi noti nei prossimi giorni. L’amministrazione Biden fa molto affidamento sui dati di Israele per definire la sua risposta al Covid.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1