Calciatore con il coronavirus pizzicato al bar

italia

Il centrocampista del Brescia era stato contagiato in Sardegna e per lui era previsto un periodo di quarantena - Ha deciso di violare l’isolamento per uscire con gli amici

Calciatore con il coronavirus pizzicato al bar
© Shutterstock

Calciatore con il coronavirus pizzicato al bar

© Shutterstock

Colto in fallo Emanuele Ndoj. Stando a quanto riferisce il Corriere della Sera, il calciatore italiano naturalizzato albanese era stato contagiato durante una vacanza in Sardegna. Per lui ed altri tre amici era stato disposto l’obbligo di quarantena, ma i quattro sono stati trovati in un bar nel corso di un controllo anticovid da parte dei Carabinieri. Per i quattro è subito scattata una denuncia penale.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1