Chi è Hope Hicks, la consigliera che avrebbe contagiato Trump

il caso

Ex modella di Ralph Lauren e amica della «first daughter» Ivanka, è stata a stretto contatto con il tycoon per tutta la settimana - Intanto sta prendendo piede l’ipotesi che la Casa Bianca sapesse già prima della positività della fedelissima del presidente

Chi è Hope Hicks, la consigliera che avrebbe contagiato Trump
© AP/Alex Brandon

Chi è Hope Hicks, la consigliera che avrebbe contagiato Trump

© AP/Alex Brandon

Il nome di Hope Hicks è balzato agli onori della cronaca mondiale nelle ultime ore per essere il possibile veicolo di contagio della positività al coronavirus del presidente americano Donald Trump e della first lady Melania. La consigliera del tycoon è infatti risultata positiva al tampone dopo aver avvertito i primi sintomi della malattia già mercoledì scorso. La Hicks ha viaggiato sull’Air Force One con il presidente e il suo staff diverse volte questa settimana. I due sono stati insieme in Pennsylvania sabato - dove fra l’altro la Hicks è stata fotografata, senza mascherina, al fianco di altri consiglieri di Trump - a Cleveland, per il primo dibattito con l’avversario Joe Biden al voto martedì, e il giorno successivo nel Minnesota per un altro appuntamento della campagna elettorale.

Inoltre, pare che un ristretto numero di dirigenti della Casa Bianca sapesse da mercoledì sera del contagio di Hicks, tanto che quel giorno tornò da un comizio di Donald Trump in Minnesota viaggiando in una cabina separata dell’Air Force One e uscendo dalla parte posteriore dell’aereo. Ma in fin dei conti, chi è Hope Hicks, la fedelissima del presidente che potrebbe averlo contagiato?

Chi è Hope Hicks, la consigliera che avrebbe contagiato Trump

Ex modella sempre al fianco del presidente

Ex modella di Ralph Lauren ed ex attrice, la 31.enne Hope Hicks è laureata in letteratura inglese alla Southern Methodist University. La sua carriera è iniziata in una società di pubbliche relazioni di New York per poi approdare in un’altra agenzia attiva per conto della figlia del presidente americano, Ivanka Trump. In seguito assunta alla Trump Organization, nel 2015 è diventata portavoce della campagna presidenziale del tycoon. Nel 2016 è stata nominata capo della comunicazione della Casa Bianca, ma il 28 febbraio 2018, durante le indagini sul caso Russiagate, ha testimoniato dicendo di aver raccontato «bugie» al presidente e si è rifiutata di parlare del suo operato alla Casa Bianca per poi dimettersi dall’incarico. Nel 2020 viene annunciato il ritorno della Hicks come consigliera del presidente.

Chi è Hope Hicks, la consigliera che avrebbe contagiato Trump
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1