logo

Macerata: la procura chiederà il giudizio immediato di Traini

 
14
febbraio
2018
23:37
ats

MACERATA - La Procura di Macerata chiederà "quanto prima" il giudizio immediato dinanzi alla Corte di Assise per Luca Traini, accusato di strage aggravata per il raid xenofobo a colpi di pistola del 3 febbraio, "in modo da giungere celermente alla celebrazione del processo ed alla sentenza di primo grado rispetto ad una condotta criminosa, posta in essere per odio razziale, valutata di particolare gravità". Lo annuncia in una nota il procuratore Giovanni Giorgio.

Prossimi Articoli

“Quel grande attentato lo pianificava uno svizzero”

Secondo i media tedeschi sarebbe stato un confederato il committente di un'azione dell'Isis ad un festival in Germania - L'attacco venne sventato dai servizi segreti

Foto del giorno

Gli scatti più belli selezionati dalla redazione.

Fumo in cabina e paura sull'aereo di Melania Trump

I passeggeri hanno dovuto coprirsi la bocca con fazzoletti umidi per poter respirare - Il velivolo con a bordo la first lady è stato costretto a tornare alla base di Andrew, in Maryland