logo

Morto il mandante degli attentati parigini del 2015

 
22
febbraio
2018
18:16
ats

PARIGI - Oussama Atar, uno jihadista belga di 33 anni, considerato tra i mandanti degli attentati parigini del 13 novembre 2015, è stato ucciso da qualche settimana nella zona tra Siria e Iraq: è quanto rivela Bfm-Tv. Il suo corpo - precisa l'emittente - non è stato ritrovato ma gli 007 francesi e di altri Paesi lo ritengono morto.

Prossimi Articoli

Transessualità: “Non è più una malattia mentale”

L'Organizzazione mondiale della sanità la rimuove dalla lista dei disordini psichici - ONU: "Classificarla come tale può essere stigmatizzante"

“Soluzioni sui migranti o salta Schengen”

Lo ha detto il premier italiano Giuseppe Conte a Berlino, dove è stato ricevuto dalla cancelliera tedesca Angela Merkel

Foto del giorno

Gli scatti più belli della settimana scelti dalla redazione web

Edizione del 19 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top