logo

Corteo contro CasaPound a Torino: è guerriglia

Gruppi di manifestanti hanno divelto le recinzioni di un cantiere stradale vicino alla stazione ferroviaria di Porta Susa e hanno raccolto pietre scagliandole contro la polizia

 
 
22
febbraio
2018
22:27
ats

TORINO - Guerriglia nel centro di Torino al corteo contro CasaPound. Gruppi di manifestanti hanno divelto le recinzioni di un cantiere stradale vicino alla stazione ferroviaria di Porta Susa e hanno raccolto pietre scagliandole contro le forze dell'ordine. Rovesciati cassonetti dei rifiuti. La polizia ha risposto con idranti e lacrimogeni, cercando di disperdere i manifestanti che si sono diretti verso corso Inghilterra, dove si trova la stazione dei terminal dei bus. Una manifestante è stata bloccata dalla polizia. Il primo bilancio è di due agenti feriti, mentre due manifestanti, una ragazza e un giovanissimo, sono stati bloccati e la loro posizione è al vaglio delle forze dell'ordine, che dovranno decidere se trattenerli o meno.

Prossimi Articoli

Transessualità: “Non è più una malattia mentale”

L'Organizzazione mondiale della sanità la rimuove dalla lista dei disordini psichici - ONU: "Classificarla come tale può essere stigmatizzante"

“Soluzioni sui migranti o salta Schengen”

Lo ha detto il premier italiano Giuseppe Conte a Berlino, dove è stato ricevuto dalla cancelliera tedesca Angela Merkel

Foto del giorno

Gli scatti più belli della settimana scelti dalla redazione web

Edizione del 19 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top