logo

50 anni fa il massacro di My Lai, pagina nera del Vietnam

 
13
marzo
2018
20:46
ats

NEW YORK - Sono passati 50 anni dal massacro di My Lai (o Son My), durante la guerra del Vietnam, quando l'esercito statunitense uccise circa 350 civili inermi. Il massacro di My Lai è avvenuto il 16 marzo 1968, quando i soldati della Compagnia C dell'esercito Usa guidati dal sottotenente William Casey furono incaricati di sradicare i Vietcong nella provincia di Quang Ngai, e uccisero 347 civili inermi, principalmente vecchi, donne, bambini e anche neonati.

Prossimi Articoli

Schiaffo di Alibaba a Trump, no a un milione di posti negli USA

Il fondatore della società Jack Ma li aveva annunciati a inizio anno: è l'effetto dei dazi per i prodotti cinesi

Auto travolge una famiglia vicino a San Pietro

Le 5 persone, tra cui 3 bambini, sono rimaste ferite a Roma - Il conducente avrebbe perso il controllo del veicolo a causa della pioggia

Turista svizzera uccisa dalla furia della tempesta Ali

Il camper della donna è stato spazzato via dai forti venti che stanno flagellando l'Irlanda

Edizione del 20 settembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top