logo

Russiagate: Manafort rischia fino a 300 anni di galera

 
14
marzo
2018
14:08
ats

WASHINGTON - L'ex capo della campagna elettorale di Donald Trump, Paul Manafort, rischia di passare il resto della sua vita dietro le sbarre, con una condanna che complessivamente può arrivare a quasi 300 anni nei due procedimenti scaturiti dalle indagini sul Russiagate. "Data la natura delle accuse e l'apparente peso delle prove contro di lui, l'imputato si trova di fronte alla possibilità concreta di spendere il resto della sua vita in prigione", ha scritto il giudice federale T.S. Ellis del distretto orientale della Virginia, dove Manafort rischia sino a 278 anni per evasione fiscale, frode e cospirazione bancaria.

Prossimi Articoli

Transessualità: “Non è più una malattia mentale”

L'Organizzazione mondiale della sanità la rimuove dalla lista dei disordini psichici - ONU: "Classificarla come tale può essere stigmatizzante"

“Soluzioni sui migranti o salta Schengen”

Lo ha detto il premier italiano Giuseppe Conte a Berlino, dove è stato ricevuto dalla cancelliera tedesca Angela Merkel

Foto del giorno

Gli scatti più belli della settimana scelti dalla redazione web

Edizione del 19 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top