logo

Gli esperti Opac cominciano la missione a Duma

 
16
aprile
2018
12:34
ats

BEIRUT - Comincia oggi la missione degli esperti internazionali dell'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (Opac) a Duma, sobborgo a est di Damasco teatro di un presunto attacco con gas tossici lo scorso 7 aprile.

Lo riferisce il giornale siriano al Watan, citando il ministero degli esteri siriano. Gli esperti erano arrivati nei giorni scorsi a Damasco ma la loro missione a Duma era stata rinviata per ragioni di sicurezza a seguito degli attacchi occidentali compiuti sabato mattina contro obiettivi militari siriani.

La Russia ha intanto fatto sapere che "non interferirà" nel lavoro dell'Opac. Mosca è inoltre pronta ad offrire agli esperti "mezzi di trasporto speciali e sicurezza garantita dalla polizia militare". Lo ha fatto sapere il direttore del Centro di riconciliazioni delle parti in Siria, citato da Interfax.

Prossimi Articoli

Svolta dei sauditi sulla scomparsa di Kashoggi

Si starebbe per riconoscere che il giornalista è stato ucciso durante un interrogatorio finito male

Una tragedia il maltempo nel sud della Francia

La conta dei morti è andata avanti per tutto il giorno, un macabro balletto di cifre continuamente rivisto

Oltre 100 raid chimici, così Assad ha vinto la guerra

È la tesi di un'inchiesta sulla Siria della BBC, basata sull'analisi di numerose fonti

Edizione del 16 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top